Juventus » Juventus news » Il migliore della settimana è…

Il migliore della settimana è…

L'esultanza di Bonucci a Lione (getty images)

L’esultanza di Bonucci a Lione (getty images)

Il migliore della settimana è Leonardo Bonucci.
Nella Juve scarica degli ultimi giorni, l’unica cosa che ci ha fatto raggiungere i tre punti in campionato e passare il turno in Coppa UEFA, è la prodezza del singolo. Grazie a Pirlo e Buffon avevamo vinto col Genoa e sempre con Andrea Pirlo c’è stato il passaggio del turno contro la Fiorentina, e giovedì abbiamo archiviato la sconfitta col Napoli grazie ad un gol arrivato negli ultimi minuti da parte di Bonny.
I francesi erano schierati con un modulo diverso, un po’ dietro la linea del pallone, pronti a smontare i giochi della Juve che non è riuscita a costruire sulle fasce, come sempre. Osvaldo non pervenuto e Tevez in continuo conflitto con la maledizione dell’Europa e il suo tendine rotuleo più che altro.
Dopo l’entrata di un super Giovinco e un buon Vucinic, colui che ha complicato la strada del Lione verso il passaggio del turno è stato un difensore.
La Juventus degli ultimi tempi riesce a vincere grazie alla grinta di alcuni suoi giocatori ma non offre più lo stesso spettacolo di metà stagione quando sembrava una vera e propria macchina da guerra.
D’altra parte, sotto ha una Roma che ha recuperato in tutto e per tutto Mattia Destro e si fa sempre più insidiosa.
In questa analisi vorremmo anche proporvi una riflessione per testare le stranezze del campionato:
Il Parma con la Juve fa una grande partita che rischia di pareggiare, con una grande organizzazione di gioco tra difesa ed attacco.
Contro la Roma, assenti Cassano e Paletta, ma i parmensi sembrano una squadra dilettante, del tutto diversa. Tutti sbilanciati, spinti all’attacco come se non avessero niente da perdere, come se non dovessero raggiungere l’Inter in classifica, e alla fine lasciando la difesa scoperta, permettono ad un Taddei miracolosamente rinato e ad un Totti mai tramontato di fare 4 gol.
Ieri sera, il Parma batte il Napoli 1-0 togliendo a De Laurentis l’ultimo briciolo d’entusiasmo accumulato per l’ultima vittoria.
Ci chiediamo come possano accadere certi episodi e se non si stia facendo di tutto per tenere il campionato aperto.
Detto questo vogliamo ringraziare “i singoli” della Juventus che comunque vada continuano a correre e a segnare per riportare le tre stelle “legittime” sulla maglia e proseguire la strada verso casa in Europa League.
In attesa della partita di stasera in cui il Livorno farà la prestazione della stagione, ricordando solo oggi di essere in zona retrocessione, vi proponiamo la foto di Leonardo Bonucci dopo il gol di Lione, esultanza che non ha voluto spiegare ai microfoni delle televisioni ma che ha chiarito sui social network: “Sciacquatevi la bocca!”

Roberta Caprioli