Juventus » Juventus news » LIVE 24/09/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

LIVE 24/09/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

LIVE JUVENTUS – Segui la giornata della Juventus in diretta live, tutti gli aggiornamenti dal mondo bianconero:

20.20 – PREPARTITA JUVENTUS CESENA MAROTTA / TORINO – Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “La rosa è composta da 26 elementi e altri giovani. Le competizioni a cui partecipiamo sono importanti e diverse. E’ evidente che forze e valori devono essere dosati. Chi meglio dell’allenatore può capire quando inserire questo o quest’altro giocatore. Allegri è una scelta vincente, che prima della vittoria con la Juve ha vinto col Milan”. 

19.50 – PREPARTITA JUVENTUS CESENA OGBONNA / TORINO – Ecco le parole di Ogbonna nel prepartita a Sky Sport: “Sapevo che dovevo dare conferme. Con Allegri abbiamo parlato tranquillamente e io avevo voglia di rivalsa. Penso di continuare su questa strada e soprattutto oggi che è importante. Non nasco destro, ma posso dare una mano alla squadra“.

19.30 – DAL CAMPO JUVENTUS CESENA – Rivoluzione per Massimiliano Allegri. Il tecnico manda in panchina Pogba e Tevez, dentro dal primo minuto ancora Pereyra con Vidal sulle mezze ali e davanti Giovinco. Ecco la formazione:

JUVENTUS – 3-5-2- Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pereyra, Evra; Giovinco, Llorente.

17.00 – CALCIOMERCATO TRAPP – Secondo Calciomercato.it Kevin Trapp, portiere classe 1990 dell’Eintracht, ha il contratto in scadenza 2016 e non ha raggiunto un accordo. La Juventus sarebbe sul giocatore, che in estate potrebbe partire visto che la società tedesca non vuole perderlo a zero. Costa dieci milioni.

Ignazio Abate (getty images)

14,15 – CALCIOMERCATO ABATE – Con Stephan Lichtsteiner ancora in scadenza di contratto e col rinnovo che tarda ad arrivare, la Juventus avrebbe bloccato Ignazio Abate, terzino destro del Milan, anch’egli in scadenza di contratto col club rossonero. Sportmediaset afferma che se lo svizzero non rinnoverà, potrebbe andare via o a fine stagione o a gennaio, col milanista, che sta disputando un ottimo inizio di stagione, come principale candidato alla sua sostituzione.

Martin Oedegaard (getty images)

14,00 – ODEGAARD JUVENTUS – La Juventus segue da vicino le prestazioni di Martin Odegaard, centrocampista classe ’98 dello Stromsgodset, che ha già esordito con la maglia della Nazionale maggiore a 15 anni. Secondo Sportmediaset i bianconeri avrebbero già mandato degli osservatori per vederlo all’opera in campionato, ma sulle sue tracce ci sarebbe anche la Roma, che a sua volta ha sguinzagliato i propri osservatori. Un duello che si trasferisce dal campo al mercato.

Luisao (getty images)

13,40 – CALCIOMERCATO LUISAO – Secondo quanto riporta Sportmediaset, la Juventus a gennaio potrebbe tornare all’assalto del centrale difensivo del Benfica Luisao, già trattato la scorsa estate. I problemi economici del club portoghese potrebbero indurre la dirigenza delle ‘Aquile’ ad accettare la proposta dei bianconeri, che con 3 milioni potrebbero portarsi a casa il brasiliano. L’affare si farebbe già a gennaio.

Andrea Pirlo (getty images)

13,20 – PIRLO JUVENTUS – Da domani Andrea Pirlo rientrerà in gruppo. E’ questa la buona notizia che è arrivata dopo che il centrocampista si è sottoposto agli esami strumentali nella giornata di ieri. Il regista ha recuperato dall’infortunio e ora aspetta solo di tornare pienamente in forma e mettere minuti sulle gambe. Per il match di sabato contro l’Atalanta potrebbe essere convocato e andare in panchina, in modo da averlo a disposizione per l’Atletico Madrid, magari anche part time.

Gianluca Gaudino (getty images)

13,05 – CALCIOMERCATO GAUDINO – La Juventus è sempre attenta al mercato dei giovani e lo dimostra ancora una volta, visto che sembra aver messo le mani sul centrocampista del Bayern Monaco Gianluca Gaudino, classe ’96, che Guardiola ha lanciato in prima squadra quest’anno. Secondo Tuttosport i bianconeri avrebbero già individuato da tempo questo ragazzo nato in Germania ma di origini italiane, figlio dell’ex giocatore Maurizio Gaudino, attaccante degli anni ’80 e ’90 in Bundesliga. Il ragazzo ha ancora un contratto giovanile da 250 euro (!) al mese e su di lui ha già messo gli occhi mezza Europa. Con la Juve in vantaggio.

Gianluca Zambrotta (getty images)

12,45 – ZAMBROTTA ALLEGRI – L’ex calciatore della Juventus Gianluca Zambrotta, ora allenatore del Chiasso in Svizzera, intervistato da Sportmediaset, ha parlato di Massimiliano Allegri, suo ex allenatore al Milan, che sta guidando molto bene la Juve. Queste le sue parole: ”Allegri lo vedo bene sulla panchina bianconera e non avevo dubbi che avrebbe fatto un buon lavoro. L’ho sempre detto che dal punto di vista tecnico-tattico è un allenatore molto preparato. Lo sta dimostrando e non mi sorprende. Forse mi sorprese di più l’addio di Conte, ma quella è un’altra storia”.

Arturo Vidal (getty images)

12,25 – CALCIOMERCATO VIDAL Il Manchester United non si arrende. I Red Devils, secondo quanto riporta il ‘Daily Mail’, starebbero ancora pensando ad Arturo Vidal per il prossimo gennaio. Vista l’impossibilità ad arrivare a Strootman della Roma, Van Gaal vorrebbe il suo vecchio pallino Vidal e per portarlo all’Old Trafford avrebbe pronti 45 milioni di euro per strapparlo alla Juventus. Difficile comunque che l’operazione possa andare in porto, soprattutto a gennaio.

Andrea Pirlo (getty images)

12,10 – CALCIOMERCATO PIRLO – La notizia arriva da Espn e riguarda il futuro di Andrea Pirlo. I Los Angeles Galaxy, club della Mls americana, starebbe puntando sul regista bianconero per gennaio, per contrastare i New York Red Bull che dal prossimo inverno avranno tra le proprie fila Frank Lampard. Tuttavia Pirlo ha rinnovato il suo contratto fino al 2016 da poco e sembra difficile che possa lasciare la Juve fin dal prossimo gennaio.

Walter Novellino (getty images)

11,55 – NOVELLINO JUVENTUS ROMA – Il tecnico del Modena Walter Novellino, intervenuto a Sky Sport, dice la sua sul duello tra Roma e Juventus in campionato: ”Vedo più avanti la Roma. H qualcosa in più in questo momento. Rispetto alla Juventus non ha cambiato l’allenatore e questo conta. Garcia conosce molto bene tutto l’ambiente. La Juventus gioca sempre uguale, nonostante l’arrivo di Allegri, il gioco mi pare sia sempre quello, con solo un pò più di possesso palla. Sono convinto che la Roma ha dei giocatori di qualità e ha qualcosa in più”.

Juventus (getty images)

11,30 – JUVENTUS CESENA PROBABILI FORMAZIONI – Turno infrasettimanale del campionato di Serie A anche per la Juventus, che questa sera allo Stadium ospita il Cesena. Mister Allegri dimostra di non pensare già alla gara di Champions della prossima settimana contro l’Atletico Madrid e schiera la squadra migliore, al netto degli infortuni. Due sono i dubbi: Vidal dal primo minuto, altrimenti è pronto Pereyra, oppure Lichtsteiner o Romulo sulla fascia destra, favorito il primo. Il Cesena con un 5-3-2 con Marilungo e Brienza davanti. Ecco le probabili formazioni del match:

Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Romulo, Asamoah, Padoin, Mattiello, Pereyra, Pepe, Coman, Giovinco, Morata. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Pirlo, Marrone, Caceres, Barzagli

Cesena (3-5-1-1): Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Perico, Giorgi, Cascione, Coppola, Renzetti; Brienza; Marilungo. A disp.: Agliardi, Bressan, Nica, Valzania, Magnusson, Krajnc, Mazzotta, Defrel, Zè Eduardo, Carbonero, Garritano, Succi, Djuric, Rodriguez. All.: Bisoli
Squalificati: –
Indisponibili: Cazzola, Tabanelli, Pulzetti, De Feudis

Marco Tardeilli - Getty Images

11,00 – TARDELLI COMPLEANNO – Oggi, 24 settembre 2014, compie gli anni una leggenda della Juventus negli anni ’70 e ’80. Parliamo di Marco Tardelli, centrocampista bianconero dal 1975 al 1985. Su Twitter la Juventus gli ha voluto fare gli auguri: ”#OnThisDay festeggiamo il compleanno di un grande campione che ha scritto la storia della Juve. Auguri Marco!”. E Tanti auguri anche dalla redazione di Juve Live.