PSG, follie per Alex Sandro: offerti 70 milioni di euro

0
433
Alex Sandro
Alex Sandro ©Getty Images

La Juventus comincia a tremare sul serio per Alex Sandro. Il rischio di perdere il talentuoso terzino sinistro si fa infatti sempre più alto: secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, nelle ultime ore il Paris Saint Germain sarebbe piombato con decisione sul giocatore. Il club francese è pronto ad offrire fino a 70 milioni di euro per il cartellino del brasiliano, a cui si andrebbero ad aggiungere anche eventuali bonus. La società parigina sembra dunque disposta a fare follie pur di assicurarsi il 26enne, non a caso uno dei pezzi pregiati di questo calciomercato estivo: su di lui è forte l’interesse del Chelsea di Antonio Conte, l’altra pretendente nella corsa al giocatore e da tempo sulle sue tracce

Juventus, 70 milioni per Alex Sandro: è possibile rinunciare?

Di fronte ad un’offerta del genere qualsiasi squadra tremerebbe, Juventus compresa, che difficilmente rinuncerebbe a tali cifre. La linea della società resta comunque chiara: la dirigenza non ha alcuna necessità di vendere, a meno che non sia il giocatore a manifestare la volontà di lasciare Torino. A quel punto, con un’offerta ritenuta adeguata, il giocatore potrebbe anche partire. Filosofia questa che è valsa negli anni passati (vedi gli affari Vidal e Pogba) e che vale anche per Alex Sandro: il giocatore partirà solo su sua espressa volontà ed in presenza di un’adeguata offerta. A quanto risulta però, il brasiliano non sarebbe molto tentato dalla Ligue 1 e preferirebbe, in caso di cessione, la Premier League. Il calciomercato Juventus rischia di subire un forte scossone. Si attendono ora le mosse ufficiali delle squadre interessate al giocatore. Chi per primo? PSG o Chelsea?