Futuro Clemenza, Calciomercato Juventus: ecco i club sul giovane

0
438
Calciomercato Juve Meyer Bernard Hernandez Parametro Zero Marotta Paratici
Fabio Paratici e Giuseppe Marotta © Getty Images

Il casa Juventus si parla sempre di mercato, lo si fa parlando dei più forti e conosciuti, ma anche dei giovani e meno chiacchierati. Tra questi ci sono due baby che si sono messi in evidenza nella tournee bianconera negli States, parliamo di Andrea Favilli e Luca Clemenza.

Il primo, Favilli, già prima di partire per gli Stati Uniti con la prima squadra della Juventus era certo del suo futuro, infatti l’attaccante cresciuto nelle giovanili juventine aveva già raggiunto un accordo con il Genoa per il trasferimento nel capoluogo ligure già dal prossimo 12 agosto. La società genoana è riuscita a battere sul tempo squadre come Udinese e soprattutto Porto. Questo grazie ad un buon rapporto tra i due presidenti Preziosi e Agnelli

Calciomercato Juventus, Clemenza piace a Sassuolo e Palermo

Palermo (getty images)

Luca Clemenza è un altro di quei giovani che fanno gola a molte squadre in serie A e non solo. La Juventus, non può di certo trattenelo, ma vorrebbe farlo crescere e farlo maturare come si deve, per fare questo vuole affidarsi ad un club capace di valorizzarlo senza bruciare preventivamente le tappe. Come dicevamo molti i club che hanno chiesto informazioni su Clemenza, tra questi: Udinese, Sampdoria, Sassuolo e Palermo.

Proprio le ultime due sembrano quelle più convinte di voler puntare sul giovane bianconero. Il Sassuolo avrebbe già raggiunto un primo accordo con il ragazzo, ma la Juventus, invece, avrebbe trovato un’intesa con i siciliani per un prestito con diritto di riscatto. Non è ancora chiara la cifra offerta dal Palermo, ma si agirerebbe introno ai 5 milioni di euro con un riscatto fissato a 4. Quindi 9milioni complessivi.

Clemenza vuole la Serie A

Juventus mercato
Calciomercato Juventus

Come dicevamo il Palermo e la Juventus hanno trovato un accordo di massima per il trasferimento di Luca Clemenza, il centrocampista classe ’97 vorrebbe mettersi in gioco in una squadra di serie A e dimostrare di essere già pronto per un palcoscenico più importante di quello della cadetteria che andrebbe a giocare con i rosanero. La volontà del giocatore è sicuramente importante per la Juventus che vuole accontentare i suoi giovani, ma bisogna trovare una buona soluzione per tutti.