Cori contro i napoletani da parte della Curva Nord durante Inter-Chievo. Un brutto gesto da parte dei tifosi nerazzurri che hanno, più volte, intonato cori di stampo discriminante verso il popolo napoletano.

Cori contro i Napoletani a San Siro, partita a rischio

Cori discriminanti dei tifosi nerazzurri

L’Inter rischia grosso. Infatti, a causa dei ripetuti cori discriminanti contro i napoletani, la Curva Nord è stata più volte richiamata dallo speaker dello stadio che ha ricordato il pericolo di sospensione della partita qualora i cori di discriminazione territoriale dovessero proseguire.

Una beffa se si pensa che l’Inter si è fatta promotrice di una iniziativa contro ogni forma di discriminazione, ricordando con l’acronimo ‘BUU’ le sue radici internazionali, antirazziste e di tolleranza. Richiami anche per il continuo uso di laser contro i giocatori. Insomma una partita nella partita, resta il fatto che Inter Chievo è a forte rischio sospensione.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore