De Zerbi inguaia la Juventus: pagano la clausola

0
78

Siamo entrati in un nuovo weekend con la Juventus che vuole ripartire al meglio nel campionato di serie A.

In calendario c’è una nuova sfida con la Salernitana, eliminata a suon di gol dalla Coppa Italia soltanto qualche giorno fa. Il risultato conquistato ha evidenziato la superiorità dei bianconeri, ma quella che deve ancora giocarsi sarà un’altra partita. La concentrazione dunque deve rimanere alta.

De Zerbi inguaia la Juventus: pagano la clausola
De Zerbi, allenatore del Brighton (LaPresse)

Riuscire a portare a casa i tre punti sarebbe fondamentale per poter continuare a dare la caccia all’Inter capolista. I nerazzurri continuano ad essere la squadra favorita per la vittoria dello scudetto ma Chiesa e soci proveranno a scrivere una pagina indelebile della storia bianconera. Puntando sulla forza del gruppo e l’assoluta volontà di regalare delle grandi soddisfazioni alla propria tifoseria. Il calciomercato che si è appena aperto porterà alla corte dell’allenatore Massimiliano Allegri i rinforzi che serviranno alla Juventus per colmare il gap con chi sta davanti.

Juventus, Barco nel mirino del Brighton: può pagare la clausola

Tutti i club in questa fase si stanno muovendo però non solo per i colpi di gennaio, ma anche per potenziare la squadra per il futuro. Juventus compresa, ovviamente, con priorità legata alla linea verde. Prendere giovani di talento vuol dire assicurarsi dei calciatori in grado di aprire un ciclo in bianconero. Da tanti mesi viene accostato al club torinese Valentin Barco, laterale del Boca Juniors.

Come spiega il giornalista argentino Merlo sui social, il Brighton di De Zerbi è in forte pressing su di lui. Il Boca avrebbe rifiutato una prima offerta ma gli inglesi possono andare oltre. E sarebbero pronti a pagare la clausola di 10 milioni di dollari per prenderlo subito. In questo modo l’affare per la Juve tramonterebbe in modo definitivo.