Juventus » Juventus news » Inter-Cagliari, vi raccontiamo noi la verità

Inter-Cagliari, vi raccontiamo noi la verità

Marco Sau festeggia il gol del momentaneo 1-2 del Cagliari

 

INTER CAGLIARI ARBITRI POLEMICHE – Dopo il match di ieri fra Inter e Cagliari sono divampate tante polemiche per il presunto rigore non assegnato ai neroazzurri per il fallo di Astori su Ranocchia. Ma qualcuno ha parlato della bellissima prestazione dei sardi a San Siro? Qualcuno ha parlato delle belle giocate di Sau, delle acrobazie di Pinilla, delle parate di Handanovic e di Agazzi e di una delle più belle partite di questo campionato? A vedere stampa e TV possiamo rispondere con certezza: no, non se n’è parlato. Piuttosto facevano capolino le notizie sull’arrabbiatura di Moratti che ha tirato in ballo per l’ennesima volta la Juve, per gli sfoghi contro arbitro e quarto uomo di Stramaccioni e di quel benedetto rigore. Ma perchè non esaltare il gioco fluido di un Cagliari che va a Milano a giocarsela a viso aperto, perchè non guardare alla bella prestazione dei sardi, che hanno messo in mostra dei giocatori niente male, da Nainggolan a Sau, da Pinilla al terzino Avelar (andate a vedervi come ha saltato Zanetti sull’azione dell’infortunio di Nenè al sopracciglio). Il risultato di 2-2 può essere sostanzialmente giusto, perchè i neroazzurri nel finale hanno spinto molto, anche se il gol il Cagliari se lo è fatto da solo. Ma i pianti dell’Inter no, quelli ce li saremo risparmiati volentieri. Magari un mea culpa per una prestazione non all’altezza non sarebbe stato meglio? Considerazione finale: si parla sempre del nostro calcio in crisi, del fatto che c’è bisogno di forze fresche in campo e in panchina, di bel gioco e poi di una partita del genere si parla solo di un presunto rigore al 90′? Ci vorrebbe un pò più di coerenza…

Marco Orrù