Juventus » esclusive » Vi ricordate Ahn? Scandalo, sentite che dice: “Materazzi mi diceva che puzzavo…”

Vi ricordate Ahn? Scandalo, sentite che dice: “Materazzi mi diceva che puzzavo…”

Marco Materazzi

AHN JUNG-HWAN / COREA DEL SUD- Vi ricordate di Ahn? Subito la mente balza al suo “goldengol” di testa che estromise la Nazionale di Giovanni Trapattoni dai Mondiali del 2002, dopo le nefandezze perpetrate ai danni degli azzurri dall’arbitro Moreno. Il calciatore sud-coreano è salito alla ribalta della cronaca, per le dichiarazioni rilasciate a una tv del suo paese. In quest’ultime ore stanno facendo scalpore,  le sue velate accuse di razzismo nel  periodo trascorso a Perugia e in particolare verso un suo ex compagno, Marco Materazzi. Ecco le parole che riporta l’Agenzia France Presse: “Raramente mi passavano la palla, anche se ero davanti alla porta e loro non avevano occasione di segnare. Materazzi entrò nello spogliatoio urlando verso di me davanti a tutti, che puzzavo di aglio. All’inizio non capivo cosa mi diceva e anche il traduttore arrossì: era troppo imbarazzato per tradurre”. Noi ci sentiamo di spezzare una lancia a favore del Campione del Mondo, che sicuramente in campo è stato un rivale acerrimo dei bianconeri e non sempre si è comportato in modo corretto, però le frasi d’accusa nei suoi confronti non sembrano avere nessuna parentela con il razzismo.

Diego Pedullà