Juventus » Juventus news » CHAMPIONS LEAGUE, avversarie ai raggi x: il Galatasaray

CHAMPIONS LEAGUE, avversarie ai raggi x: il Galatasaray

Felipe Melo (getty images)

GALATASARAY RAGGI X – Il Galatasaray è una squadra che come noi ha raggiunto i quarti di Champions lo scorso anno. Molti sono i giocatori che hanno voglia di dimostrare qualcosa, diversi sono i punti forti. Il più importante di tutti è l’esperto tecnico Fatih Terim, sicuramente un grande motivatore. La squadra può contare inoltre su giocatori come Sneijder e Drogba.

DIFESA – In difesa si parte da Fernando Muslera, che però lasciata la Lazio ha dimostrato qualche incertezza di troppo. Emmanuel Eboue, ex Arsenal, è sicuramente un giocatore che può fare la differenza anche a livelli alti come questi.

CENTROCAMPO – Il perno del centrocampo è una vecchia conoscenza bianconera, quel Felipe Melo pagato ben 25 milioni dalla Fiorentina. Un giocatore che in Turchia si è rigenerato, tornando a essere il trascinatore di un tempo. Inoltre c’è la grande fantasia di Wesley Sneijder, che dietro le punte può fare male in molti modi differenti. Attenzione anche all’ex Liverpool Albert Riera.

ATTACCO – Il vero spauracchio è Didier Drogba, che sì ogni anno ha una primavera in più ma che sembra sempre più verde della precedente. E’ tornato in Europa dopo la parentesi cinese con la voglia di riprendersi il palcoscenico che conta. Può far male in ogni modo ed è devastante se messo in condizione di sfondare la porta.

M.F.