Juventus » esclusive » Napoli, Hamsik: ”Scudetto? E’ il nostro anno. E la Juve mi sta antipatica…”

Napoli, Hamsik: ”Scudetto? E’ il nostro anno. E la Juve mi sta antipatica…”

Marek Hamsik (getty images)

 

NAPOLI HAMSIK JUVENTUS – Marek Hamsik, in testa al campionato per il momento col suo Napoli, ha concesso un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, dove ha parlato del duello scudetto con la Juventus. Ecco le sue parole: ”Se il mio Napoli è da scudetto? Sicuramente, questo potrà essere l’anno buono. Ci sono sei squadre con possibilità più o meno simili di vincere. L’Inter ha fatto un grande affare prendendo Mazzarri; la Fiorentina un grande mercato; il Milan c’è tutti gli anni. Noi forse abbiamo qualcosa in più e abbiamo la consapevolezza di poter vincere. La Juve è ancora favorita, comunque. Lo scorso anno abbiamo lottato fino a 6-7 partite dalla fine, adesso vogliamo migliorarci e, dunque, vincere il titolo. Il primo posto è importante, significativo per quelle che dovranno essere le nostre ambizioni. Ci dà fiducia e ci consente di continuare a ragionare da grande squadra. Questo momento di gloria ce lo meritiamo, ma evitiamo di correre troppo, si sono giocate appena tre giornate, il traguardo è lontanissimo”. Hamsik parla poi della rivalità con la Juventus: ”Vivendo a Napoli è normale che si venga contagiati dalla antipatia della gente per la Juve. Certo, non posso dire che si tratti di una partita come tutte quante le altre, la tensione dell’ambiente l’avvertiamo tutti”.

Marco Orrù