Juventus » diretta live » Post-Partita » Juventus-Genoa, Conte: “Mai litigato con Marotta”

Juventus-Genoa, Conte: “Mai litigato con Marotta”

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

JUVENTUS-GENOA CONTE / TORINO – Ecco le dichiarazioni rilasciate da Conte a Sky Sport al termine del match: “Penso che sia stata una buona prestazione come a Madrid o a Firenze nei primi 70 minuti. Oggi abbiamo subito preso in mano la partita, abbiamo fatto due gol e potevamo farne altri. La cosa positiva è che questa volta non abbiamo preso gol. La Roma? Bisogna fargli i complimenti perchè vincere 9 partite consecutive non è cosa da poco. Ma offusca quanto di buono stanno facendo Juve e Napoli. Gli attaccanti? Sono sempre al centro del mio progetto di gioco. Carlos e Fernando si stanno calando sempre di più in quello che io voglio. Carlos ha fatto un gol e poteva farne altri, mentre Fernando è stato sfortunato, un suo tiro è stato rimpallato e poi c’è stata una grande parata di Perin. E’ un giocatore che sta crescendo, noi lo abbiamo seguito e per questo lo abbiamo preso. Dopo essere rimasto un anno fermo non era facile per lui dimostrare il suo valore, ora mi aspetto che cresca sempre di più. Chiellini? noi rivediamo le partite senza colpevolizzare nessuno. Mi piace sottolineare che Giorgio è sempre sul pezzo a livello di voglia e di abnegazione. A chi mi riferisco quando dico che non ci vogliono far vincere? Ai giornali, alla stampa, e anche a voi di Sky. A esempio ho sentito dire da Giorgio Porrà che io avessi litigato con Marotta, invece io ho un rapporto schietto e sincero con la società e si cerca di dire queste cose per destabilizzarci. Vorrei che da questo momento si dica che la squadra ha giocato male, che qualcosa non va a livello tecnico, ma basta dire che ho fatto a cazzotti con Marotta”.