Juventus » esclusive » Juventus- Napoli, Sconcerti: “Tutte e due hanno problemi in difesa. Non penso che finirà in pareggio”

Juventus- Napoli, Sconcerti: “Tutte e due hanno problemi in difesa. Non penso che finirà in pareggio”

Stephan Lichtsteiner (getty images)

Stephan Lichtsteiner (getty images)

JUVENTUS-NAPOLI SCONCERTI / ROMA – L’editorialista del Corriere della Sera, Mario Sconcerti, ha parlato di quello che si aspetta dalla sfida Scudetto tra Juventus e Napoli. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Radio Lo Sport: “Il Napoli è l’unica squadra che gioca con quattro attaccanti puri, ha solo due centrocampisti di ruolo, però ha quattro attaccanti che saltano l’uomo. Poi hanno due terzini molto veloci, che però non sono di ruolo e gli infortuni di Mesto e Zuniga l’hanno colpita in un settore delicato. E’ una squadra che va solo in difficoltà contro avversarie che hanno una grande organizzazione di gioco. D’altra parte la Juve senza Lichtsteiner e Caceres si troverà in difficoltà, perchè Isla non è un difensore e poi preferisce essere servito negli spazi, mentre nella Juve si usa mettere il pallone sui piedi. Ogbonna al momento non mi convince, anche se magari in futuro si riprenderà. Un pronostico? Non penso che la partita finirà con un pareggio”.