Juventus » esclusive » Parla l’ex Toni: ”Alla Juve Conte mi scartò, ma ho bei ricordi”

Parla l’ex Toni: ”Alla Juve Conte mi scartò, ma ho bei ricordi”

Luca Toni (getty images)

Luca Toni (getty images)

 

DICHIARAZIONI VERONA TONI JUVENTUS – Luca Toni è l’ex per eccellenza del match Verona-Juventus, in programma domenica alle ore 15. Il bomber dei gialloblu è in grande forma e in un’intervista a ‘Il Giornale’, torna sul suo passato in bianconero.

Ecco le sue parole: ”Fu proprio Conte a compiere altre scelte, al suo arrivo. Purtroppo aveva idee differenti, preferiva attaccanti con caratteristiche diverse. E più giovani. Alla Juve ebbi un brutto infortunio al ginocchio, perciò non ho sempre giocato al meglio e allora non ho reso secondo il potenziale, però mi sono tolto due belle soddisfazioni. Segnai il 100° gol in serie A con la Juve e anche il primo nel nuovo stadio: era ad agosto, in amichevole con gli inglesi del Notts County. Pirlo e Buffon? Sono due campioni, fanno ancora la differenza. Rappresentano l’arma in più di una rosa già forte. È la favorita in Europa League, veramente attrezzata”.

Marco Orrù