Juventus » Juventus news » News, Zambrotta: “Nel 2006 nessuno della dirigenza è venuto da me”

News, Zambrotta: “Nel 2006 nessuno della dirigenza è venuto da me”

Gianluca Zambrotta (getty images)

Gianluca Zambrotta (getty images)

NEWS JUVENTUS ZAMBROTTA / TORINO – Il Campione del Mondo, ex esterno della Juventus e della Nazionale, Gianluca Zambrotta, durante la presentazione del suo libro, “Una vita da terzino” ha parlato anche del periodo di Calciopoli, quando decise di interrompere il suo rapporto con la Juve e trsferirsi al Barcellona. Ecco le sue parole riportate su Sportmediaset.it: “Sono sempre stato tifoso del Como e della Juve, fin da piccolo. Quando ero al Bari avevo avuto già un contatto con Galliani per andare al Milan, poi Moggi sborsò 30 miliardi e arrivò prima dei rossoneri. Probabilmente nel 2006 sarei rimasto anche se c’erano Barcellona, Real e Milan che mi volevano. Nessuno della dirigenza però è venuto da me per farmi sentire importante, e alla fine sono andato via”.