Juventus » Juventus news » LIVE 07/10/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

LIVE 07/10/14 – Segui la giornata della Juventus in tempo reale

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

 

LIVE JUVENTUS – Segui la giornata della Juventus in diretta live, tutti gli aggiornamenti dal mondo bianconero:

23.00 – JUVENTUS FERRARINI BONUCCI – Il “mental coach” di Bonucci, Alberto Ferrarini, attraverso il suo profilo di twitter ha attaccato Totti e Garcia, per i loro comportamenti in campo e fuori, Ecco il tweet indirizzato al capitano giallorosso: “Totti.. Sai perché perdi le partite più importanti e hai vinto poco nella tua carriera ? PERCHÉ SEI FOCALIZZATO SULL’INGIUSTIZIA ! #SVEIATE“. E quello a Garcia: “@RudiGarcia LEI È UN TOP MANAGER ! Abbi rispetto di se, queste dichiarazioni NON SONO DA RUDI GARCIA Rivolga al Positivo questa sconfitta“.

22,30 – POGBA DESCHAMPS Il Ct della Francia ed ex bianconero, Didier Deschamps, ha espresso un suo giudizio sulla forza del centrocampista della Juventus, Paul Pogba. Ecco le sue dichiarazioni riportate su Tuttosport.com: “Pogba ha un potenziale enorme. Nella sua testa c’è un grande calcio. La sua è una nuova dimensione. Attraverso i match che disputa con la Juve non può far altro che migliorare. Forza, potenza, agilità, tecnica: non passa inosservato. Preferisco averlo con noi che come avversario“.

22,00 – CALCIOMERCATO JUVENTUS VADALAIl fantasista classe ’97 del Boca Juniors, Guido Nahuel Vadala, considerato in patria l’erede di Messi, è stato vicino a vestire la maglia della Juventus. Lo ha confermato lo stesso giocatore in un’intervista rilasciata in esclusiva su Calciomercato.com: “Mi piacerebbe molto giocare nel campionato italiano, sarebbe un sogno. La Juve è la squadra che mi piace di più in Italia, ma mi piacciono anche Roma e Inter. Contatti avuti con la Juve? Sì, quando ero giovane, mentre Roma e Inter non mi hanno cercato. Tevez? Lo ammiro molto, mi incanta come gioca. Mi ispiro a lui, guardo le cose che fa. Barcellona? Sì, sono stato a un passo. Ero molto piccolo, 4 anni fa. Però ho preferito rimanere qui a vivere. Credo di aver scelto bene, sono contento di essere al Boca Juniors. L’Europa? Prima o poi spero di andare a giocare lì, ma non ho fretta”.

21,25 – JUVENTUS-ROMA SCONCERTI – L’editorialista del Corriere della Sera, Mario Sconcerti, intervenuto ai microfoni di Sky Sport ha commentato i fatti di Juventus-Roma: “A Torino non ho visto una grande Roma, che era troppo dipendente dalle accelerazioni di Gervinho. La Juve si è dimostrata più matura e con più convinzione nel cercare la vittoria. Garcia? E’ stata giusta la sua espulsione perchè il suo gesto era da presa in giro. Juventus favorita dall’arbitro? L’effetto dello Stadium può condizionare, non è facile rimanere neutrali, ma questo rientra nella fisiologia di uno stadio di calcio.  Moviola in campo? Non so quante situazioni di domenica si sarebbero risolte con la moviola. Abbiamo sei arbitri e non si può non vedere il gol irregolare di Bonucci”.

 

20.40 – JUVENTUS-ROMA PALLOTTA Ancora non si placano le polemiche per il post Juventus-Roma, ma ha cercare di raffreddare un po’ gli animi ci ha provato proprio il presidente dei giallorossi, James Pallotta. Ecco le sue dichiarazioni riportate sul sito ufficiale della Roma: “Dovremmo fare tutti un respiro profondo e calmarci un pò. Il calcio è un gioco che va a mille all’ora e a volte emergono errori e controversie: questo è un discorso valido per tutti. Lotteremo sempre per arrivare in alto. Cominciate ad abituarvi.  fondo siamo due grandi squadre e ci avviamo verso una rivalità che durerà a lungo, questo non può che essere un bene per il calcio italiano. Saremo sempre orgogliosi della nostra squadra. Amiamo il nostro spirito. Torneremo presto e lotteremo sempre per arrivare in alto. Cominciate ad abituarvi. Forza Roma!”.

18.30 – NEWS CACERES 4 SETTIMANE STOP / TORINO – La Juventus lancia l’ufficialità, Martin Caceres dovrebbe stare fuori per quattro settimane. Ha riportato una lesione di primo/secondo grado al muscolo semitendinoso della coscia sinistra.

17.20 – NEWS GIORNALISTA RAI NEDVED – Una nota giornalista della Rai Valentina Bisti twitta: “Nedved non vali neanche uno scarpino di Totti“. Il dirigente bianconero, noto ex 11 della Juventus, ha parlato ieri sera a Tiki Taka delle frasi di Francesco Totti pronunciate a fine gara dopo la sfida dello Stadium.

17.00 – CALCIOMERCATO JUVENTUS SHAQIRI / TORINO – Secondo quanto riportato da diversi organi di stampa tedeschi, come sottolinea TuttoJuve, parlano della Juventus pronta a tuffarsi su Xherdan Shaqiri a gennaio offrendo ben 15 milioni di euro per portare subito a Torino il calciatore che permetterebbe a Massimiliano Allegri anche delle possibili variazioni tecniche.

16.45 – NEWS MORATA MANOLAS / TORINO – L’attaccante spagnolo della Juventus Alvaro Morata ha parlato a Cadena Ser: “Manolas se l’è presa con me, ma io non avevo fatto o detto niente“. Interessante come poi il conduttore de El Larguero ci tenga a speficare che il fallo era da cartellino giallo, visto che l’entrata anche se molto fisica era sul pallone”. Il calciatore ha parlato anche a Defensa Central: “Sono felice in Italia e orgoglioso di giocare nella Juventus. Essere qui o al Real Madrid è più o meno la stessa cosa anche se a Torino ho una vita più tranquilla. Difficile superare l’infortunio di inizio stagione, ma ora va tutto bene”.

Francesco Totti (getty images)

14,30 – TOTTI JUVENTUS – Francesco Totti ha scatenato un putiferio con le sue frasi contro la Juventus al termine del match di domenica. Ormai sono note a tutti. Le sue parole tuttavia non dovrebbero cadere nel vuoto visto che, in quanto tesserato, il capitano dei giallorossi è a rischio deferimento. La Procura federale ha tempi più lunghi rispetto a quelli del Giudice Sportivo che ha emesso già le sue sentenze sul match e la decisione arriverà fra un paio di settimane, ma sembra chiaro che per Totti arriverà il deferimento, anche visti i precedenti.

Gabriel Batistuta, qui con Roger Federer (getty images)

14,10 – BATISTUTA JUVENTUS ROMA – Gabriel Omar Batistuta, tra le altre grande ex della Roma, è in Italia in questi giorni e dunque non si è sottratto alle domande su Juventus-Roma. Al contrario di molti si sofferma sugli aspetti tecnici. Queste le sue parole: ”Polemiche di Juventus – Roma? A me e’ sembrata una grande partita, tirata, fra due squadre che, sono le piu’ forti del campionato. Ho visto anche qualche sbaglio dell’arbitro ma non penso l’abbia fatto apposta. Mi aspettavo qualche polemica e alla fine ho avuto ragione su questo perche’ ci sono state. Il primo rigore a favore della Juventus, quello per un fallo di mano, si poteva non fischiare. E’ normale sulle punizioni alzare la mano per coprirsi il viso come hanno fatto i difensori della Roma. La moviola? In quell’episodio non so cosa sarebbe cambiato, forse l’interpretazione”.

Leonardo Bonucci - Getty Images

13,55 – BONUCCI JUVENTUS – Leonardo Bonucci ritorna sul suo tweet della notte precedente dove diceva di godere ancora e di sciacquarsi la bocca senza specificare a chi era rivolto questo invito. L’ha spiegato in un altro tweet di qualche minuto fa: ”Non esiste nessun riferimento ai tifosi romanisti, ne a nessun altro nella foto di ieri è soltanto la mia esultanza. Come in altre occasioni”.

Alessandro Matri (getty images)

13,40 – MATRI TOTTI – Anche l’ex bianconero Alessandro Matri, ospite a Tiki Taka, ha parlato delle dichiarazioni di Totti contro la Juventus. Per l’ex bianconero le interviste a caldo sono deleterie per le polemiche: ”Le dichiarazioni di Totti non tolgono nulla al Campione che è. Le interviste post partita per degli episodi del genere io le toglierei. Parlare di certe cose nel post partita fa dire delle cose che uno magari nemmeno pensa. A mente fredda probabilmente uno non le direbbe”.

Arturo Vidal (getty images)

13,20 – CALCIOMERCATO VIDAL – E’ bufera attorno a Vidal. Dopo la rissa in discoteca, l’esclusione dall’undici titolare per il match contro la Roma e la mega multa in arrivo di 100mila euro, per il cileno potrebbe ora arrivare la cessione, già nel mercato di gennaio. Lo afferma l’edizione odierna di ‘Panorama’. Si parla di una Juve che si starebbe stancata delle bizze del giocatore, soprattutto in questo momento non molto buono per lui per via dell’infortunio dello scorso marzo. Insomma, con l’esplosione di Pereyra e il ritrovato Marchisio, Vidal non è più incedibile e se arrivasse un’offerta di 40-45 milioni di euro anche a gennaio il giocatore potrebbe anche partire.

Paolo Liguori (getty images)

13,00 – LIGUORI JUVENTUS – Paolo Liguori, noto giornalista e tifoso della Roma, anche lui presente negli studi di Tiki Taka, non ha mancato il suo attacco alla Juventus come il collega Giordano. Pesanti anche le sue allusioni: ”La Juve è una squadra fortissima, la migliore in Italia, lo riconosciamo tutti. Anche la Roma lo è e lo sta diventando. Ma quando si arriva allo Juventus Stadium, quando c’è Juve-Roma, non cambia mai nulla, come dice Totti. Mi è venuto in mente ieri che forse alla Roma conviene nemmeno presentarsi a quella sfida, almeno per i prossimi due-tre anni. Dai il il 3-0 a tavolino, salti una partita, ti risparmi i soldi della trasferta e tutto, fa riposare i giocatori e si evita le squalifiche. Sarebbe meglio. Manolas poi prende due giornate e Morata una, perchè? C’è pure la beffa”.

Mario Giordano (getty images)

12,45 – GIORDANO JUVENTUS – Il Direttore del TG4 Mario Giordano non perde occasione di gettare fango sulla Juventus. Ospite a Tiki Taka il giornalista ha attaccato pesantemente la Juventus, riprendendo più o meno le parole di Francesco Totti e litigando col tifoso bianconero doc Giampiero Mughini. Queste le accuse di Giordano: ”Rocchi ieri è risultato un arbitro inadeguato, teso, e alla fine ha favorito sempre la Juventus. È sempre stato così, gli arbitri favoriscono la Juve, voi juventini siete talmente abituati che non lo riuscite a capire”. Parole che si commentano da sole…

Rocchi e Chiellini (getty images)

12,30 – ROCCHI JUVENTUS ROMA – Il giorno dopo il match Juventus-Roma, l’arbitro Rocchi è rimasto in famiglia nella sua Firenze. Ovviamente la stampa ha cercato di fargli fare qualche dichiarazione sul suo operato allo Stadium, ma ovviamente lui non ha parlato. Due quotidiani, tuttavia, Il Messaggero e il Tempo, gli attribuiscono delle dichiarazioni. Secondo il primo, Rocchi avrebbe detto che il suo “unico errore è stato il rigore su Pogba. Se ho sbagliato, l’errore è uno. Quando ho concesso il terzo rigore. E nemmeno sono sicuro di aver visto male, perché neppure le immagini hanno fatto chiarezza“, mentre per il secondo, il fischietto toscano avrebbe rimpianti per la decisione su Maicon: “Mi ha fregato lo spray”. Dichiarazioni, come detto, tutte da verificare.

Arturo Vidal (getty images)

12,15 – JUVENTUS VIDAL – Arturo Vidal è stato protagonista in negativo di una rissa in discoteca nella notte tra giovedì e venerdì, pare per qualche apprezzamento di troppo verso una ragazza da parte del cileno. Era ormai l’alba. Questo comportamento non è piaciuto alla Juventus e infatti il centrocampista è stato escluso dall’undici titolare nel big-match contro la Roma, entrando solo nel finale. Non basta, però, visto che secondo La Stampa, il club bianconero gli avrebbe inflitto una multa di circa 100mila euro, una volta appurati i fatti. Una mega multa che sia da esempio al calciatore, protagonista fin qui di una stagione tormentatissima.

Leonardo Bonucci esulta dopo il gol alla Roma (getty images)

11,50 – BONUCCI JUVENTUS – Leonardo Bonucci è l’eroe bianconero dopo la vittoria contro la Roma. E’ suo infatti il gol decisivo, come ben sappiamo. Nella tarda serata di ieri, dal ritiro della Nazionale, il difensore ha voluto ancora ricordare la vittoria contro i giallorossi e con questo tweet ha voluto zittire tutti i critici. Ecco cosa ha scritto Bonucci: ”Sciacquatevi la bocca!!! #finoallafineforzajuventus #vincereèlunicacosacheconta #3punti #godoancora…

Pavel Nedved (getty images)

11,30 – NEDVED JUVENTUS – Pavel Nedved, nel corso del suo intervento a Tiki Taka, ha svelato anche un particolare, che dimostra l’efficienza dello Juventus Stadium, uno stadio all’avanguardia. Queste le parole del dirigente bianconero: ”Sono gia’ state identificate due persone che hanno fatto casino con i giocatori della Roma e questo e’ il vantaggio di uno stadio come il nostro”. Un esempio di civiltà ed efficienza che arriva dalla Juventus.