Juventus » Juventus news » News, botta e risposta Juventus-Inter: riscoppia la lite

News, botta e risposta Juventus-Inter: riscoppia la lite

Andrea Agnelli (getty images)

Andrea Agnelli (getty images)

 

AGNELLI THOHIR – Riscoppia la polemica Juventus-Inter, una rivalità che va avanti da tanti anni, nonostante i neroazzurri non lottano più per lo scudetto da qualche tempo. Nella giornata di ieri il Presidente Andrea Agnelli, nel salutare il Presidente dimissionario Massimo Moratti, gli ha dedicato un pensiero lanciandogli anche una piccola frecciata. Questo era quello che aveva detto il numero 1 bianconero: ”Credo che la sua uscita sia un fatto tecnico, d’altronde certe divergenze erano già emerse da tempo. A Moratti va riconosciuto un grande amore per l’Inter, talmente forte da avergli fatto accettare una cosa un po’ folle, come lo scudetto che non ha vinto”. Si riparla dunque del famoso ‘scudetto di cartone’ che i neroazzurri sfoggiano con tanto piacere.

In serata è poi arrivata la risposta dell’Inter e del Presidente Thohir, tramite un comunicato ufficiale apparso sul sito del club: ”F.C. Internazionale prende atto dell’ennesimo tentativo del Presidente Agnelli di mistificare i fatti e di cambiare il corso della storia. Purtroppo per lui e per tutto il calcio italiano il 2006 é stato un anno disastroso, in cui lo scudetto é stato assegnato legittimamente all’Inter dalla FIGC, e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione. Questi sono i fatti. Che non permetteremo a nessuno di alterare né di dimenticare”.