Juventus » Calciomercato Juventus » Calciomercato, la pagella del mercato di gennaio dei bianconeri

Calciomercato, la pagella del mercato di gennaio dei bianconeri

Juventus (getty images)

Juventus (getty images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS PAGELLE – Finito il mercato, tempo di bilanci. E tempo di pagelle. Proviamo a stilarne una per quanto riguarda la Juventus.

Il voto è senz’altro positivo, un bel 6, che non è la sufficienza da ‘compitino’. E’ una sufficienza giusta, per quello che doveva essere il mercato della Juventus. Una squadra che domina il campionato di Serie A con 7 punti di vantaggio sulla seconda, che è agli ottavi di finale di Champions League e che è in semifinale di Coppa Italia è difficilmente migliorabile, soprattutto nel mercato di gennaio, dove chi ha i buoni giocatori se li tiene, e in un periodo dove girano pochi soldi. E dunque ecco tre innesti che servono per rimpolpare la rosa.

Il primo acquisto è stato il ritorno di Paolo De Ceglie dal Parma. Il ragazzo aostano ha disputato una buonissima prima parte di stagione, realizzando pure tre gol, di cui due all’Inter e torna in bianconero per sostituire l’infortunato Asamoah. Il secondo acquisto è stato Stefano Sturaro dal Genoa. Il centrocampista era stato prelevato per la prossima stagione, ma si è scelto di portarlo subito a Torino per sostituire l’infortunato Romulo. Il terzo acquisto è stato un altro ritorno, quello di Alessandro Matri, in prestito dal Milan, ma nella prima parte di campionato al Genoa. L’attaccante lombardo sostituisce Sebastian Giovinco, partito in Canada al Toronto. Tutto qua. In attesa dei botti di giugno quando saremo alle prese col tormentone Paul Pogba.