Higuain Attaccante Juventus
Gonzalo Higuain © Getty Images

JUVE ATALANTA HIGUAIN MATUIDI / Continua la corsa della Juventus di Massimiliano Allegri, che supera anche l’Atalanta nel recupero della 26esima giornata di Serie A e si porta a quattro lunghezze di vantaggio sul Napoli. Decidono Higuain, il migliore dei suoi e Matuidi.

La prima occasione della partita è in favore degli ospiti: Cristante serve Gomez, che dall’interno dell’area di rigore calcia alto. La squadra di Allegri risponde con una bella combinazione sulla sinistra tra Mandzukic e Asamoah. Il ghanese trova con un cross basso Douglas Costa, il cui tiro viene però murato. Al 19′ è Matuidi a sfiorare il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La conclusione a botta sicura del centrocampista francese viene ancora una volta murata dalla retroguardia nerazzurra.

Juve-Atalanta, pensa a tutto Higuain

I bianconeri faticano a controllare il match a causa del pressing a tutto campo della squadra di Gasperini, ma al 29′ riescono a portarsi in vantaggio grazie alle prodezze di Douglas Costa e Higuain. L’esterno brasiliano accelera come solo lui sa fare e serve il ‘Pipita’, che con grande freddezza fa 1-0 a tu per tu con Berisha. A due minuti dalla fine del primo tempo è ancora Higuain a rendersi protagonista con un destro dal limite che termina fuori di poco.

Nella ripresa parte subito forte l’Atalanta, che sfiora il gol con un gran colpo di testa di Mancini di poco a lato. La squadra di Gasperini fa la partita, esponendosi però ai contropiedi bianconeri. Al minuto 64 Douglas Costa scheggia il palo incrociando di destro dopo il gran filtrante di Higuain, mentre due minuti più tardi sono Dybala e Pjanic a sfiorare il raddoppio. Al 79′ la gara è di fatto conclusa: Mancini, già ammonito 30 secondi prima, stende Chiellini al limite dell’area di rigore e viene espulso. Due minuti più tardi arriva infatti il raddoppio di Matuidi che, servito da Higuain, conclude indisturbato trafiggendo Berisha. È l’ultima emozione di una gara che regala alla squadra di Allegri il +4 sul Napoli.

TABELLINO 

JUVENTUS-ATALANTA 2-0

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner (50′ De Sciglio), Benatia, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa (78′ Barzagli), Dybala, Mandzukic (62′ Alex Sandro); Higuain. A disp.: Szczesny, Del Favero, Rugani, Khedira, Bentancur, Marchisio, Sturaro. All.: Allegri

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Mancini, Palomino; Hateboer (70′ Cornelius), de Roon, Haas (57′ Spinazzola), Gosens (65′ Petagna); Cristante; Iličić, Gomez. A disp.: Gollini, Rossi, Masiello, Caldara, Castagne, Melegoni, Freuler, Barrow. All.: Gasperini

Arbitro: Maurizio Mariani (Sez. di Aprilia)

Marcatori: 29′ Higuain (J), 81′ Matuidi (J)

Ammoniti: 47′ Hateboer (A), 61′ Cristante (A), 72′ Alex Sandro (J), 78′ Mancini (A), 82′ Benatia (J), 82′ De Roon (A), 91′ Asamoah (J)

Espulsi: 79′ Mancini (A)

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK