Mauro Icardi @ Getty Images

Questa sera alle 20.30 andrà in scena il derby della Madonnina. La gara è valevole per la nona giornata di Serie A TIM 2018/2019. Il match di questa sera metterà a confronto i due bomber argentini Icardi e Higuain.

Al Giuseppe Meazza di San Siro si prevede sold out nonostante il rincaro dei prezzi rispetto alle stagioni passate. Ci sono state alcune proteste da parte dei tifosi che reputano eccessivi i listini prezzi che sono stati dedicati alla sfida di questa sera.

Inter-Milan su Sky, ecco dove vedere la partita online

Guida tv 1º maggio
Guida tv 1º maggio

Inter-Milan si gioca alle 20.30 presso lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro. Per i tifosi che non potranno recarsi fisicamente allo stadio la partita potranno comunque seguirla grazie all’emittente Sky. Il canale per seguire la partita è il 201 (Sky Sport 1). Il match potrà inoltre essere visto mediante l’utilizzo dell’applicazione Sky Go sui dispositivi mobili e fissi.

Inter-Milan, i bomber dell’Argentina a confronto

higuain
higuain

La sfida di questa sera vedrà finalmente protagonisti giocatori di caratura internazionale. Dopo derby abbastanza deludenti, tipici delle scorse stagioni, la stracittadina torna a rappresentare una sfida affascinante e importante per la classifica. Il Milan insegue l’obiettivo Champions League e, dopo i passi falsi commessi prova a cercare continuità, l’Inter invece cerca di confermare la sua presenza nelle zone alte della classifica.

Icardi alla sua quinta stagione in nerazzurro sfiderà il compagno di Nazionale argentina Higuain. Il “Pipita” è approdato a Milano, sponda rossonera nel corso dell’ultima sessione di mercato in prestito oneroso con diritto di riscatto dalla Juventus. Per lui sarà il primo derby milanese dopo aver giocato 4 derby torinesi con la maglia della Juventus.

Le probabili formazioni, pochi dubbi da risolvere

Rino Gattuso (getty images)

I nerazzurri di Luciano Spalletti proporranno un 4-2-3-1 a carattere offensivo, i rossoneri di Gennaro Gattuso faranno ricorso al classico 4-3-3. Pochi sono i dubbi di formazione che affliggono i due allenatori. In casa Inter resta in dubbio la partenza dal primo minuto dell’uomo Champions, Marcelo Brozovic. Nelle file del Milan unico ballottaggio riguarda Calabria e Abate.

Le probabili formazioni:

Inter (4-2-3-1) – Handanovic; Vrsaljko, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti.

Milan (4-3-3) – G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. All.Gattuso.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK