Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Martial alla Juventus, Calciomercato: i Red Devils blindano il francese

Martial alla Juventus, Calciomercato: i Red Devils blindano il francese

Juve Martial
Anthony Martial @ Getty Images

Martial alla Juventus. Il calciomercato in casa Juventus non dorme mai e quella del francese in bianconero potrebbe essere una delle ultime suggestioni di mercato per i bianconeri. Paratici, infatti, avrebbe chiesto al Manchester alcune informazioni sull’ attaccante dello United. I giornali britannici vedono lontano dalla Premier il talento francese, ma nelle ultime ore qualcosa è cambiato.

Martial alla Juventus, il Manchester gela i bianconeri

Martial Juve
Anthony Martial

Secondo i colleghi di Sky Sports UK, il Manchester United lavora per blindare Anthony Martial. Il club inglese avrebbe un piano per esercitare l’opzione per il rinnovo del contratto fino al 2020. Ricordiamo che l’attuale contratto scade a giugno 2019. Nelle prossime settimane il neo tecnico dei Red Devils Solskjaer parlerà con l’attaccante francese per convincerlo a restare ad Old Trafford anche dopo la fine della prossima stagione. Su Martial si è posato da tempo lo sguardo della Juventus, del Barcellona e del Paris Saint Germain.

Anthony Martial, il nuovo Henry

Calciomercato Juve Douglas Costa Martial Manchester United Mourinho
Anthony Martial

Anthony Martial è un calciatore francese classe 1995. Attualmente al Manchester United. Può giocare anche come Ala destra o sinistra. È stato spesso paragonato a Thierry Henry per via delle stesse origini, entrambi provengono dalla Guadalupa. Ma anche per aver giocato sia nelle giovanili del Club Omnisports des Ulis sia nel Monaco, ma soprattutto per lo stile di gioco e la rapidità. La Juventus avrebbe messo gli occhi sull’attaccante francese già durante il mercato estivo, ma l’arrivo di Cristiano Ronaldo avrebbe fatto pensare ad altro. Adesso l’interesse è tornato, ma lo United vorrebbe tutelarsi e tenersi stretto il proprio gioiellino.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK