Pjanic, anche il Psg alza il pressing per il bosniaco della Juventus

0
29

Non c’è solo il Barcellona su Pjanic, prende corpo l’idea di un trasferimento al Psg dove Leonardo farebbe carte false per averlo a Parigi.

pjanic juventus
pjanic juventus

Uno dei giocatori più chiacchierati in questo periodo è sicuramente Miralem Pjanic. Il regista bosniaco non è riuscito in questa stagione a esprimersi al meglio, tant’è che Sarri nelle ultime uscite gli ha spesso preferito Bentancur. Giocatore magari con meno estro rispetto all’ex Roma, ma sicuramente ordinato davanti alla difesa e capace anche di dare maggiore protezione alla retroguardia. Dopo nove anni in Italia potrebbe tornare da dove era arrivato, giovanissimo, alla Roma: in Francia. Lo vuole il Paris Saint Germain, Leonardo è intenzionato ad affidargli la regia della squadra della Capitale. Il manager brasiliano tra i bianconeri stravede anche per Matteo De Sciglio, che conosce dai tempi del Milan.

LEGGI ANCHE >>> Da decifrare il futuro di Higuain. Se torna in bianconero cosa farà subito dopo?

Pjanic, un addio quasi scontato

Stamattina ne parla il Corriere dello Sport in un articolo approfondito. «Pjanic non è incedibile e potrebbe rientrare in uno scambio con Icardi – si legge -. Il bosniaco sembra sia orientato a cambiare, a 30 anni ha voglia di vivere una nuova esperienza. Parigi o Barcellona sono due grandi piazze. Il Paris Saint Germain sembra in vantaggio. E il nuovo regista del futuro potrebbe essere Rodrigo Bentancur. L’obiettivo è ringiovanire il reparto e ridurre il monte ingaggi. Lo stipendio di Pjanic oggi è tra i più importanti. Il mercato che verrà sarà molto complesso e Leonardo ha in mente di cambiare fisionomia al Paris Saint Germain. Partendo dalla cabina di regia, da affidare a un giocatore di provata esperienza che nella Ligue ha mosso i primi passi, prima nel Metz e poi nell’Olympique Lione».