Thomas, proposto uno scambio all’Atletico Madrid. Si tratta

0
33

Piace Thomas Partey, 27enne centrocampista ghanese dell’Atletico Madrid. Il prezzo è chiaro, gli spagnoli non fanno sconti, non si scende dai 50 milioni.

Thomas Partey, Calciomercato Juventus (Getty Image)

Di recente alcuni dirigenti dell’Atletico Madrid stanno spingendo per l’addio di Thomas Partey dato il periodo di crisi economica post Covid-19. Il centrocampista ha una clausola di rescissione del contratto da 50 milioni di euro, ma si potrebbe trattare con l’Atletico per molto meno. La Juventus è molto interessata, tanto che sui giornali e sul web l’indiscrezione rimbalza da qualche giorno. Questa mattina ha dedicato un articolo alla questione calciomercato il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE >>> Pirlo vuole il centravanti, il borsino degli affari in casa Juventus

Thomas e le strategie della Juventus

Juventus«Prima di tutto bisogna vendere – si legge sul quotidiano capitolino -. Magari anche rescindere come è capitato con Blaise Matuidi e dovrebbe capitare con Sami Khedira, aspettando di sciogliere il nodo Gonzalo Higuain». L’introduzione dell’articolo porta quindi al cuore del discorso per la mediana. «Un nome in particolare sta scalando le gerarchie: Thomas Partey, 27enne centrocampista ghanese dell’Atletico Madrid. Il prezzo è chiaro, gli spagnoli non fanno sconti, non si scende dai 50 milioni della clausola rescissoria. Una cifra che la Juve non può in questo momento permettersi. Ma si studia una soluzione alternativa, con uno scambio: due i nomi proposti in questo senso, quelli dei soliti noti Douglas Costa e Federico Bernardeschi».