De Sciglio, accordo ad un passo. Il terzino lascia la Juventus

0
306

De Sciglio ha espresso il desiderio di legarsi definitivamente al Lione. I francesi ragionano con la Juventus per acquisirlo definitivamente.

Infortuni De Sciglio sostituti
De Sciglio ©Getty Images

Ci siamo, il primo colpo in uscito è vicino ad essere effettuato. Juventus e Lione stanno trattando il trasferimento a titolo definitivo di Mattia De Sciglio in Francia. Lo scrive oggi L’Equipe, secondo cui i due club stanno ragionando su una cifra che si aggirerebbe intorno ai 3 milioni di euro. Il 28enne terzino milanese ha un contratto con i bianconeri fino al giugno del 2022 e in estate si è trasferito al Lione con la formula del prestito secco. Dopo aver risparmiato un anno di ingaggio, la Juve vuole ora disfarsi definitivamente del suo cartellino, per incassare qualcosa e risparmiare circa 5 milioni di euro lordi dello stipendio.

LEGGI ANCHE >>> De Ligt, c’è l’assalto di un club al gioiello della Juventus

De Sciglio e l’accordo sfumato col PSG

Prima di trasferirsi in estate al Lione, De Sciglio un anno fa a gennaio fu molto vicino al Paris Saint Germain. ««Non conosco con certezza il motivo per il quale non sia andato al Psg – disse -. Ma posso dire che i due club non riuscirono a trovare l’accordo e la trattativa saltò. Ringrazio il Lione per aver puntato con forza su di me, dandomi grande fiducia. Questa è stata la chiave che mi ha spinto ad accettare la formula del prestito: ero desideroso di provare un’esperienza fuori dall’Italia». Adesso è vicinissimo l’accordo per il passaggio a titolo definitivo.