Calciomercato Juventus, bye bye Rabiot: il contatto per il via libera

0
27

Calciomercato Juventus, non sono poche le squadre interessate al centrocampista francese, che andrà in scadenza nell’estate 2023. 

Le importanti prestazioni offerte nella parte finale della stagione gli hanno consentito di uscire dalla lista dei partenti sicuri. Perché se fino allo scorso gennaio Adrien Rabiot era abbastanza certo di trascorrere i suoi ultimi sei mesi a Torino, la situazione adesso è leggermente cambiata. Al punto tale da ricominciare a parlare di rinnovo del contratto, in scadenza nel 2023. Il centrocampista francese, finito a più riprese nell’occhio del ciclone per la scarsa continuità di rendimento, potrebbe ancora far parte del progetto bianconero.

Rabiot ©LaPresse

La Juventus presto dovrà prendere una decisione. Rinnovarlo oppure cederlo. E la sensazione, al momento, è che Massimiliano Allegri voglia concedergli un’ultima chance, magari affidandogli compiti diversi da quelli che ha avuto finora. Fermo restando che se nelle prossime settimane dovesse arrivare un’offerta importante, per giunta ad un solo anno dalla fine del quadriennale firmato tre stagioni fa, la Signora non ci penserebbe due volte a disfarsene. Anche perché Rabiot è uno dei giocatori che attualmente guadagna di più e il suo pesante ingaggio è stato spesso oggetto di forti critiche da parte dei tifosi.

Calciomercato Juventus, Manchester United e Newcastle fanno sul serio per Rabiot

Rabiot Juventus Calciomercato
Adrien Rabiot ©️LaPresse

Nonostante non abbia fatto faville con la maglia della Juventus, il calciatore transalpino possiede ancora un certo appeal a livello internazionale. A lui ha pensato più volte il Psg, la sua ex squadra, ma anche il Chelsea del suo vecchio allenatore Thomas Tuchel. Ma secondo quanto riporta l’esperto di calciomercato Nicolò Schira, nelle ultime ore si sarebbero fatti sotto anche Manchester United e Newcastle, pronte ad allacciare rapporti con la madre-agente Veronique. La Juve lo valuta all’incirca 15 milioni, una buona cifra se si considera che quattro anni fa arrivò a parametro zero.