Calciomercato Juventus, Morata non crede ai suoi occhi: decisione definitiva

0
112

Il calciomercato della Juventus ancora non è decollato ma non ci sono dubbi su quella che è l’intenzione della dirigenza bianconera.

Cherubini nel suo staff sono ormai al lavoro da diverso tempo per cercare di trovare quei giocatori adatti alle idee di gioco di mister Allegri. Elementi chiamati a far decollare il gioco di una squadra che vuole assolutamente tornare a lottare per lo scudetto e per risultati importanti in Champions League. Diverse trattative sono state sicuramente già imbastite ma per adesso non è arrivato alcun colpo ufficiale.

calciomercato juventus
Juventus’ Alvaro Morata, left, controls the ball past Villarreal’s Juan Foyth during the Champions League, round of 16, first leg soccer match between Villarreal and Juventus at the Ceramica stadium in Villarreal, in Villarreal, Spain, Tuesday, Feb. 22, 2022. (AP Photo/Alberto Saiz)

Sembra tuttavia essere solamente una questione di tempo, visto che le trattative ufficialmente si apriranno all’inizio del mese di luglio. Al momento non ci sono particolari priorità per la dirigenza che deve trovare rinforzi, almeno in numero di due a reparto, praticamente in tutte le zone del campo. Mister Allegri e i tifosi bianconeri attendono con ansia novità in tal senso, anche per te si avvicina sempre più l’inizio del ritiro e del campionato.

Calciomercato Juventus, ora l’Atletico vuole tenersi Morata

calciomercato juventus
Morata ©LaPresse

Il vero rebus in attacco adesso è rappresentato da Alvaro Morata. Resta o va via? Ogni giorno che passa la situazione cambia, sembra poterci essere una evoluzione da un momento all’altro, sia in positivo che in negativo. La Juventus non è intenzionata a sborsare i 35 milioni di euro richiesti dall’Atletico Madrid e aspetta segnali positivi dai colchoneros, uno sconto o una formula diversa per far sì che possa rimanere alla corte di Allegri. Ma come riporta “As” le possibilità che questo avvenga sembranno essere decisamente diminuite. L’Atletico Madrid sembra avere infatti intenzione di tenersi stretto il centravanti della nazionale spagnola, considerato che sul mercato non ci sono alternative migliori per rinforzare l’attacco.