Calciomercato Juventus, Ronaldo shock: ribaltone immediato

0
40

Calciomercato Juventus, il centravanti portoghese fa ancora parlare di sé. Dall’Inghilterra sono abbastanza sicuri: ha deciso. 

Notizia shock dall’Inghilterra. Riguarda l’ex bianconero Cristiano Ronaldo, pronto a vivere un’altra estate tumultuosa dopo quella dello scorso anno, quando lasciò la Juventus poco prima del gong. La sua decisione, a quanto pare, sarebbe irremovibile. Il fenomeno portoghese, che a febbraio compirà 38 anni, vuole lasciare il Manchester United. Ne è convinto l’autorevole “Times”: secondo il noto quotidiano britannico tra le principali cause ci sarebbe l’impossibilità di giocare la Champions League.

CR7 ©Lapresse

Impensabile, per un giocatore come lui, dover accontentarsi dell’Europa League in quella che potrebbe essere una delle sue ultime stagioni prima del ritiro, prospettiva che in ogni caso il nativo di Funchal continua a non prendere in considerazione. Ronaldo, tramite, il suo procuratore Jorge Mendes, l’avrebbe già fatto presente al club: nel caso in cui dovesse arrivare l’offerta giusta i Red Devils non si metterebbero di traverso. Un destino, il suo, che appariva scontato dopo la mancata qualificazione tra le prime quattro in Premier League.

Calciomercato Juventus, sulle sue tracce Chelsea e Bayern Monaco

calciomercato juventus
Ronaldo ©️LaPresse

In casa United, peraltro, a breve comincerà un’importante ricostruzione. Erik ten Hag ha il compito di fare piazza pulita di quei giocatori che negli ultimi anni non hanno reso per come avrebbero dovuto nonostante siano costati un occhio della testa alla proprietà. Tra questi ovviamente non figura Ronaldo, ma verrà probabilmente allestita una squadra giovane, senza l’assillo di dover vincere subito. Il contrario di quello che vuole fare CR7, ora alla ricerca di una contender che gli garantisca non solo di giocare in Champions League ma di poter competere per tornare a sollevarla. Ma chi può permettersi un ingaggio come quello di Cristiano Ronaldo? Dall’Inghilterra sono sicuri che due possibili mete siano in questo momento il Chelsea e il Bayern Monaco: i bavaresi lo vedono come naturale sostituto di Lewandowski, visto che molto probabilmente il centravanti polacco saluterà.