Conte esalta la Juventus: affare galattico, Allegri pronto ad accoglierlo

0
286

La Juventus si sta preparando alla prossima sfida che domani pomeriggio la vedrà protagonista contro il Monza di Palladino.

Una partita da prendere con le pinze, perché già in Coppa Italia i brianzoli hanno creato dei grattacapi alla formazione allenata da Massimiliano Allegri. Vincere sarà molto importante, specie di questi tempi, non solo per la classifica ma anche per il morale.

Conte esalta la Juventus: affare galattico, Allegri pronto ad accoglierlo
Antonio Conte @LaPresse

I 15 punti di penalizzazione che sono stati inflitti alla Juventus hanno scombussolato la classifica. Il piazzamento Champions League è molto distante in questo momento e ottenere un pass per l’Europa sarebbe fondamentale anche per le casse del club. Visti gli introiti che il torneo garantisce. Nel frattempo in questi ultimi giorni di gennaio è logico che si parli molto di calciomercato. In serie A la sessione invernale dei trasferimenti non ha riservato grosse novità. A poche ore dal gong in casa Juve ci sarà qualche novità?

Juventus, gli Spurs si tirano fuori dalla lotta per Ndicka

Sembra davvero complicato che la società possa fare delle operazioni nel corso di queste ultime ore. Lo sguardo è già rivolto alla prossima stagione, quando ci saranno in ogni caso diverse pedine da sostituire. Tanti elementi sono a scadenza, altri potrebbero cambiare casacca. Le maggiori novità dovrebbero riguardare il pacchetto arretrato.

Conte esalta la Juventus: affare galattico, Allegri pronto ad accoglierlo
Il difensore centrale Ndicka ©LaPresse

Un assist su un obiettivo che la Juve si è posta potrebbe arrivare da Antonio Conte, allenatore del Tottenham. Secondo quanto riportato da “The Sun” infatti gli Spurs si sono messi sulle tracce di Hincapie, difensore ecuadoregno di 21 anni che gioca con la maglia del Bayer Leverkusen. Un giocatore che Conte vorrebbe facesse parte della sua rosa. L’arrivo di Hincapie in Inghilterra vorrebbe dire per i bianconeri un concorrente in meno per Ndicka, centrale del Francoforte in scadenza di contratto che tanti club stanno seguendo con attenzione.