Accordo verbale e addio Juve: affare da 10 milioni

0
3110

Accordo verbale per la prossima estate: l’affare si fa per 10 milioni di euro. Addio Juventus, ormai la parola sembra essere stata data

L’accordo verbale sembra essere già stato trovato. E ovviamente questa non è una notizia che può fare felici i tifosi della Juventus.

Accordo verbale e addio Juve: affare da 10 milioni
Allegri ©️LaPresse

Secondo la Bild infatti il Borussia Dortmund ormai è ad un passo dal colpo per la prossima estate. Tant’è che anche sul prezzo del cartellino le parti collimano in maniera importante. Molto al di sotto, inoltre, di quelle che sono le cifre che fino al momento sono girate. All’inizio si parlava della clausola di 30 milioni di euro, poi metà della stessa, infine, la stretta di mano, sarebbe arrivata per appena 10 milioni di euro. Sì, appena, perché si tratta di un colpo in prospettiva assai importante che non solo garantisce un certa continuità, ma anche sotto l’aspetti di una futura rivendita potrebbe portare a piazzare una plusvalenza importante. Sì, noi questa parola la diciamo, nonostante le faccia solo la Juventus per la procura federale.

Calciomercato Juventus, accordo per Fresneda

Il nome è quello dell’sterno destro diciottenne Ivan Fresneda, spagnolo del Valladolid, che alla fine delle operazione di mercato invernali è rimasto in Spagna. In attesa ovviamente di cambiare aria la prossima estate.

Accordo verbale e addio Juve: affare da 10 milioni
Fresneda ©️LaPresse

E secondo il sempre ben informato quotidiano tedesco, sarebbero i gialloneri la prossima destinazione, nonostante l’interesse dell’Arsenal e anche quello della Juventus che in più di una occasione ci hanno pensato nel corso delle ultime settimane. Un colpo sfumato in poche parole anche se abbiamo capito che un accordo verbale non lascia sempre tranquilli i club che lo hanno trovato. Da qui a giugno, magari con qualche milioncino in più, anche il Valladolid potrebbe cambiare idea. E la Juve, in quel caso, potrebbe di nuovo rientrare in corsa.