Ultimatum Zidane, anche la Juventus ora lo sa

0
33

Il calciomercato per ora non è una delle priorità della Juventus ma rimane un argomento pur sempre caldo per i bianconeri.

In questa fase della stagione la formazione allenata da Massimiliano Allegri deve cercare di dare il meglio di se stessa. Non sono in campionato ma anche in Coppa Italia ed Europa League, altre competizioni nelle quali è in corsa.

Ultimatum Zidane, anche la Juventus ora lo sa
Zinedine Zidane ©LaPresse

Soltanto a bocce ferme poi si faranno tutte le valutazioni del caso. La dirigenza dovrà decidere su chi puntare il futuro e pure su quei giocatori che invece si potranno cedere anche per esigenze di bilancio. Allo stesso tempo non bisogna dimenticare che la Juventus potrebbe perdere delle pedine preziose per fine contratto come ad esempio il francese Rabiot o Alex Sandro. Insomma tanto lavoro da fare in vista della prossima stagione, visto che dovranno arrivare a Torino dei rinforzi praticamente in tutte le zone del campo.

Juventus, per Zidane c’è l’attrattiva Psg

E poi c’è l’incognita legata al tecnico. Perché nonostante Allegri abbia un lungo contratto con il club bianconero si continua a vociferare come in estate tutto possa cambiare. Con Conte e Zidane che continuano a rimanere i nomi più caldi in caso di cambio al timone.

Ultimatum Zidane, anche la Juventus ora lo sa
Allegri rimarrà o no sulla panchina della Juventus nella prossima stagione?

Le voci che arrivano però dalla Francia non soddisferanno di certo i tifosi della squadra torinese. Si parla infatti di un Psg che continua a rimanere molto interessato a Zidane e pronto ad affidargli la panchina della corazzata transalpina. L’ex centrocampista però non parrebbe intenzionato ad accettare l’eventuale offerta del Psg qualora Campos rimanesse come dirigente del club.