Colonia argentina nefasta: spingono Di Maria via dalla Juventus

0
190

Il compagno di nazionale chiama Angel Di Maria e lo porta via dalla Juventus a fine stagione 

La Juventus sta rimanendo a galla grazie al suo leader tecnico ed emotivo, Angel Di Maria, che nell’ultima gara di Europa League contro il Nantes ha vinto da solo la partita.

Angel Di Maria calciomercato Juventus
Angel Di Maria ©LaPresse

Un secco 3-0 della Juventus deciso dalla tripletta del ‘Fideo’ che ha preso letteralmente per mano la squadra, portandola agli ottavi di finale dove affronterà il Friburgo il 9 marzo nella gara d’andata. Il primo gol contro il Nantes è un’opera d’arte che conferma il fatto che Di Maria, nonostante la carta d’identità segni 35 alla voce età, sa essere ancora decisivo e autentico trascinatore, capace di colpi e prodezze uniche per il calcio italiano. Uno dei problemi per la Juventus sarà proprio nel cercare di trattenere Di Maria che, quando in estate è approdato a Torino dopo l’addio al Paris Saint-Germain, ha firmato un contratto di un anno. All’inizio ha dovuto combattere con numerosi infortuni che lo hanno costretto a saltare diverse partite e a non giocare al massimo della condizione.

Il Mondiale vinto in Qatar con l’Argentina, coronato da suo gol in finale con la Francia, gli ha ridato nuova linfa. Da quel momento, infatti, anche con la maglia della Juventus è riuscito ad essere il Di Maria che tutti conoscevamo. Adesso, però, mancano solo 4 mesi alla scadenza del suo contratto.

Di Maria spinto via dalla Juventus: Guido Rodriguez lo chiama al Betis

Nelle ultime settimane si è fatta concreta la possibilità di un ritorno di Di Maria al Rosario Central, club della sua città natale e dove ha mosso i primi passi a livello calcistico.

Guido Rodriguez chiama Di Maria al Betis
Guido Rodriguez ©LaPresse

Prima del ritorno in Argentina, però, Di Maria potrebbe avere voglia di spararsi le ultime cartucce in un campionato europeo, per provare a vincere un altro trofeo. La Liga rimane un campionato molto attrattivo per il ‘Fideo’ che per 4 stagioni ha indossato la maglia del Real Madrid. Secondo quanto riportato da ‘Elgoldigital.com’, una squadra spagnola che ha messo gli occhi su Di Maria è il Betis che ci sta pensando per sostituire Fekir. Il Betis vuole sfruttare il contratto in scadenza dell’argentino a fine stagione per portarlo in rosa a parametro zero. Inoltre una carta che può giocarsi il Betis per convincere di Maria è la presenza di Guido Rodriguez, suo compagno di nazionale nell’Albiceleste e amico che potrebbe avere una grande influenza nella sua scelta.