Calciomercato Juventus e Milan, ‘richiesta’ ufficiale: invoca la firma

0
270

L’ex bandiera esorta il club a rinnovare il contratto al suo big: beffa per Juventus e Milan 

La Juventus continua a monitorare le occasioni di calciomercato e negli ultimi mesi ha preso forma un possibile assalto a un big di Premier League: si tratta di Mason Mount.

Allegri Juventus Mount
Allegri @LaPresse

In merito alla situazione attuale di Mason Mount è intervenuto una vecchia bandiera del Chelsea, Joe Cole che ha rilasciato un’intervista a ’90min.com’, esortando la società londinese a trattenere il gioiello britannico. Mount è in scadenza col Chelsea a giugno 2024 ma, da quando sono arrivati i nuovi innesti offensivi nel mercato di gennaio, lo spazio per lui si è ridotto. Giocatori del calibro di Mudryk e Joao Felix hanno, inevitabilmente, chiuso lo spazio al trequartista inglese che in questi anni è stato indispensabile per il Chelsea e decisivo per la conquista della Champions League nel 2021. Mount vuole un ingaggio almeno pari a quello degli altri compagni e fino a questo momento ha rifiutato qualsiasi proposta di rinnovo da parte dei ‘Blues’. Nonostante la sua volontà sia quella di proseguire nel club in cui è cresciuto, non vuole accettare determinate condizioni.

Joe Cole è stato molto diretto, sottolineando che il club londinese deve fare di tutto per trattenerlo: “Mason Mount è probabilmente seduto lì a pensare: ‘Ho giocato per questo club per tre o quattro anni, ho vinto la Champions League, sono stato spinto in avanti in ogni stagione. È un leader, si sacrifica per la squadra. Vuole restare al Chelsea, ne sono sicuro. Non conosco i rapporti, probabilmente sono molto distanti su dove si valutano a vicenda”. 

Juventus e Milan beffate: richiesta di rinnovo per Mount

Joe Cole ha proseguito nell’intervista ed esorta esplicitamente il Chelsea a ricordarsi il valore di Mount e fare di tutto per trattenerlo.

Mason Mount calciomercato Chelsea
Mason Mount ©LaPresse

“Adesso Mount è fuori dalla squadra, che è una posizione pericolosa in cui trovarsi sia per Mason e per il Chelsea. Il calcio è molto volubile, possiamo dimenticare che buon giocatore sia Mason Mount. Ancora di più in questa generazione, i giocatori vanno via per tre o quattro settimane e sono dimenticati. Penso che il Chelsea debba ricordarsi che grande giocatore è. Verrà bene. Un rinnovo del contratto sarebbe in cima alla mia lista. Ci deve essere una via di mezzo per risolvere la situazione”. Ad oggi la Juventus è ancora sulle tracce del gioiello inglese, così come anche il Milan che lo segue da diversi mesi. Allo stesso tempo anche il Liverpool è sempre stato attratto dal suo talento. Il Chelsea non può più permettersi di temporeggiare. Se vuole trattenerlo dovrà trovare una soluzione ideale nei prossimi mesi, per evitare di perderlo a parametro zero tra un anno.