Calciomercato Juventus, rottura con il club: ha scelto il Barcellona

0
250

Calciomercato Juventus, ha rotto con il suo club d’appartenenza e secondo alcuni avrebbe fatto la sua scelta per il futuro: è il Barcellona

Sarà che Xavi ha ridato quel senso di una squadra forte. Non solo a parole, ma anche con i fatti, visto che il Barcellona è primo in classifica nella Liga spagnola e con un margine importante sul Real Madrid. Di certo, la società catalana, sta tornando dopo qualche stagione un po’ così, ad essere molto allettante per tutti. Anche per quei giocatori che giocano nel Manchester City.

Calciomercato Juventus, rottura con il club: ha scelto il Barcellona
Xavi – Juvelive.it

Sì, perché c’è un elemento in seno alla squadra di Guardiola che non sembra avere più l’intenzione di rimanere in Premier League, attratto secondo fonti spagnole da quello che è un interesse reale e concreto da parte del Barcellona. Un amore reciproco, senza dubbio. Anche se ci sono ovviamente dei paletti economici da rispettare in tutto e per tutto. Paletti economici che il Barcellona ha, e sa di avere, che non mettono in discesa la strada che potrebbe portare a Laporte, il difensore del City, accostato anche alla Juventus la scorsa estate, che vorrebbe salutare la Premier League.

Calciomercato Juventus, Laporte ha scelto il Barcellona

La scorsa estate, prima di spendere i soldi a disposizione per portare Bremer alla Continassa, la Juventus aveva messo nel mirino il difensore. E senza dubbio è rimasto nei radar bianconeri per la prossima estate, quando lì, in difesa, qualcosa per forza di cose dovrà succedere.

Calciomercato Juventus, rottura con il club: ha scelto il Barcellona
Laporte – Juvelive.it

Ma Laporte non sembra per nulla intenzionato a cedere a quelle che sono le possibili lusinghe della Vecchia Signora, anzi, tutt’altro, lui vorrebbe a quanto pare volare in Spagna per unirsi a Xavi. Un’operazione che comunque non sarà semplice: il City non vuole regalare il cartellino del proprio giocatore e venderà cara la pelle. E i soldi del Barcellona non sono tanti. La Juve quindi non è del tutto tagliata fuori. Forse.