La Juventus ha scaricato Pogba: caso esploso, separazione lampo

0
341

Calciomercato Juventus, i bianconeri hanno scaricato Pogba dopo il ritardo in ritiro. A rischio anche il futuro del centrocampista francese

La Juventus ha scaricato Pogba. E adesso anche il futuro del francese sembra essere incerto e anche molto. Il ritardo in ritiro, che gli ha fatto saltare la partita di Europa League contro il Friburgo è solamente l’ultima goccia, quella che ha fatto traboccare il vaso secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina.

La Juventus ha scaricato Pogba: caso esploso, separazione lampo
Pogba – Juvelive.it

Una settimana non vissuto al massimo quella del centrocampista francese appena rientrato dall’infortunio. Poi l’ennesima “uscita” a vuoto e allora la decisione di non portarlo nemmeno in panchina, con la società che non solo ha avallato la volontà di Allegri ma che adesso potrebbe decidere anche di cederlo alla fine della stagione. Ovviamente, quelle del quotidiano, sono delle mere indiscrezioni perché c’è tutta una seconda parte di stagione da giocare. Ma il rapporto non è mai sbocciato questa volta e allora ecco che le cose potrebbero prendere una piega che fino al momento non è stata toccata più di tanto.

Calciomercato Juventus, Pogba via?

La domanda adesso è spontanea: davvero la Juve potrebbe cedere Pogba? Vedendo il (non) rendimento dimostrato dal francese fino al momento non sarebbe un’opzione del tutto da scartare. Anche se sappiamo benissimo quello che potrebbe dare il centrocampista quando sta bene. Insomma, delle valutazioni i bianconeri le faranno.

La Juventus ha scaricato Pogba: caso esploso, separazione lampo
Pogba – Juvelive.it

E, alla fine dell’annata, prenderanno una decisione definitiva sulla questione, una decisione che dovrà ovviamente anche essere condivisa dal tecnico. Molto si capirà nel prossimo appuntamento, quello in campionato contro la Sampdoria. Se Pogba verrà convocato allora le cose si saranno messe bene, altrimenti un addio, qualora ci fosse un’altra esclusione, praticamente sarebbe certo. Vedremo. Ma il momento è delicato.