Dal Psg alla Juventus: hanno deciso di farne una bandiera

0
321

Il sogno della Juventus si allontana: il Paris Saint-Germain ha deciso di renderlo una bandiera e lo considera incedibile

La Juventus sarà impegnata domani sera in Europa League nel ritorno degli ottavi di finale contro il Friburgo.

Paris Saint-Germain calciomercato
Paris Saint-Germain ©LaPresse

Una gara decisiva per il destino della stagione dei bianconeri che ripartiranno dall’1-0 dell’andata ma dovranno conquistarsi la qualificazione in Germania. Intanto la società lavora anche in chiave mercato e, anche dagli obiettivi che raggiungerà la squadra nel finale di stagione, dipenderanno le mosse per la prossima sessione estiva. La Juve segue da vicino diversi obiettivi, tra cui Alejandro Grimaldo del Benfica, Mason Mount del Chelsea ed Evan N’Dicka dell’Eintracht Francoforte. Alcune sono operazioni realizzabili, altre suggestioni. Poi c’è un sogno che continua ad essere un pallino costante per la ‘Vecchia Signora’. Il giocatore in questione è Marco Verratti.

Juventus, poche speranze per Verratti: il Psg lo considera incedibile

Le speranze di arrivare a Marco Verratti per la Juventus si affievoliscono sempre di più. Il centrocampista classe ’92 del Paris Saint-Germain e della nazionale di Roberto Mancini è un vecchio pallino della società bianconera ma negli anni non si è mai arrivati a una conclusione positiva.

Marco Verratti Juventus calciomercato
Marco Verratti ©LaPresse

Il centrocampista ex Pescara è stato criticato dalla stampa francese dopo l’eliminazione del PSG dalla Champions League agli ottavi di finale contro il Bayern Monaco. Tutta la squadra ha deluso ma Verratti risulta sempre uno dei capri espiatori del club. Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’, Verratti sarebbe comunque considerato incedibile da Paris Saint-Germain che lo vede come una vera e propria bandiera del club. Verratti è ormai alla tredicesima stagione con la maglia del club parigino. Arrivato dal Pescara nel lontano 2012, negli anni è diventato un perno del centrocampo del Paris, nonostante le tante rivoluzioni societarie in chiave mercato. Il paradosso è che non abbia mai giocato in Serie A ma si sia fermato alla Serie B col Pescara di Zeman.

Sicuramente nella testa di Verratti c’è la voglia di tornare in Italia per assaporare il palcoscenico della Serie A, ma allo stesso tempo sa di essere un pilastro di uno dei club più importanti al mondo. Il centrocampista è legato al Paris Saint-Germain fino a giugno 2026 e, a meno di una esplicita richiesta alla società, non ci sarà alcuna separazione. Di conseguenza il sogno per la Juventus di accoglierlo a Torino potrebbe rimanere tale.