Fulmine a ciel sereno Conte: “Esonerato ora”

0
553

Fulmine a ciel sereno e annuncio che non lascia spazio a dubbi. “Conte esonerato ora”, ecco cosa sta succedendo.

L’attenzione dei tifosi bianconeri e non solo risulta essere in questa fase rivolta ai delicati impegni che attendono la Juventus nel corso delle prossime settimane. Questa sera, in quel di Milano, si concluderà un importante corpo di impegni con il derby di Italia, sentitissimo quanto importante soprattutto ai fini del morale di entrambe, oltre che per una classifica che ha ancora tanto da offrire.

Juventus
Antonio Conte – juvelive.it

A maggior ragione se si pensa alla serrata lotta Champions nonché dal costume assunto da Allegri nel considerare una sorta di doppia classifica, ignorando i quindici punti di penalizzazione e sperando in una sentenza che, almeno per questa stagione, permetta di non pagare dazio per i fatti di cui ormai universalmente noto e divenuti oggetto di indagine e inchiesta.

Fulmine a ciel sereno Conte ed esonero immediato: l’annuncio non lascia spazio a dubbi

Come più volte sottolineato, a fine anno si comprenderà quello che sarà il futuro della squadra e, di conseguenza, i margini del modus operandi del club sul mercato e non solo. Non poche novità sono destinate ad abbracciare movimenti in entrata e uscita ma al contempo bisogna osservare come alcuni cambiamenti potrebbero toccare anche altri aspetti.

Juventus
Antonio Conte – juvelive.it

Tra questi, fino a qualche mese fa, sembrava poter esserci anche il futuro di Allegri, in bilico per le prestazioni di inizio campionato e per un cammino in Champions tutt’altro che felice. Il tempo ha però portato l’attenzione ad essere rivolta verso altri scenari, anche alla luce della ritrovata strada da parte del livornese.

Nonostante ciò, l’eco delle ormai divenute famose parole di Antonio Conte dopo il pareggio con il Southampton si è percepita anche all’ombra della Mole, laddove in molti si auspicavano un ritorno del leccese fino a qualche tempo fa. Indipendentemente dallo scenario in casa Juventus, l’ex mister bianconero sembra destinato a lasciare Londra dopo la sviolinata di ieri.

In questa direzione vanno certamente anche le parole di Jamie Carragher sul proprio profilo Twitter. “Conte vuole essere esonerato in questa sosta e il Tottenham dovrebbe farlo stasera stesso. Quello che dice sul fatto che gli Spurs non vincono da molto tempo è giusto, ma non devi parlare così del tuo club, soprattutto quando ti viene corrisposta una fortuna d’ingaggio. La crescita dell’Arsenal in questa stagione, dopo che nella scorsa aveva finito il campionato sotto al Tottenham, distrugge molte delle sue argomentazioni”.