Calciomercato Juventus, insultato in aeroporto: addio già scritto

0
238

Attimi di tensione in aeroporto: insulti nei confronti del big e addio sempre più certo a fine stagione

La Juventus monitora da vicino una situazione di mercato che potrebbe evolversi a favore. L’ultimo episodio potrebbe definitivamente aver compromesso il rapporto tra il big e il suo attuale club.

Juventus Grimaldo calciomercato
Massimiliano Allegri @LaPresse

Alejandro Grimaldo è stato uno dei calciatori più chiacchierati negli ultimi mesi, soprattutto in ottica mercato estivo. Il suo contratto col Benfica scadrà a fine stagione e non sembrano esserci i presupposti per il rinnovo. Di conseguenza il terzino sinistro spagnolo a fine stagione sarà libero di scegliere la sua prossima destinazione. Non mancano le pretendenti in giro per l’Europa, una su tutte il Barcellona che vorrebbe riportarlo a casa dopo il suo passato nella squadra B. Anche la Juventus, però, è vigile ormai da tempo sul classe ’97 valenciano. Questa sera Grimaldo sarà impegnato a San Siro contro l’Inter nei quarti di finale di ritorno della Champions League. Il suo Benfica dovrà tentare l’impresa per staccare il pass per la semifinale, dovendo recuperare due gol di svantaggio. All’andata Grimaldo è stato il migliore dei suoi ma sicuramente non sta vivendo il suo momento migliore da quando è in Portogallo. I calciatori hanno incontrato i tifosi del Benfica in aeroporto e sono arrivati anche diversi insulti per Grimaldo, come sottolineato da ‘amp.sport.es’. Di seguito la ricostruzione.

Grimaldo insultato dai tifosi: addio e Juventus alla finestra

Il Benfica sta vivendo un momento di crisi in termini di risultati: in poco più di una settimana sono arrivate ben 3 sconfitte. Due in campionato, contro Porto e Chaves e una in Champions contro l’Inter.

Grimaldo calciomercato Juventus
Alejandro Grimaldo ©LaPresse

Questo ha creato malumore da parte dei tifosi. Alcuni di loro, infatti, si rivolti in maniera brusca anche nei confronti di Grimaldo all’aeroporto di Lisbona, poco prima della partenza per Milano; probabilmente anche a causa della sua situazione contrattuale: “Rispetta il club. Rispetta il club con cui sei stato per otto anni. Sei uno stupido”, hanno urlato al terzino spagnolo. Tutto nasce da un ‘incontro’ che ha avuto con i tifosi lo scorso fine settimana. Un episodio che sicuramente non migliora la situazione di Grimaldo e che difficilmente aiuterà a ricucire un rapporto che sembra ormai volgere al termine. Grimaldo, salvo clamorose sorprese, lascerà il Benfica a fine stagione e la Juventus potrebbe approfittare anche di questo episodio per farsi avanti in maniera concreta.