Calciomercato Juventus, esonero Allegri: la conferma arriva dalla Francia

0
295

La conferma arriva dalla Francia: l’esonero di Allegri è sempre più vicino e spunta un ex per la panchina della Juventus

La Juventus potrebbe presto vivere un momento di trasformazione che potrebbe partire dal nuovo direttore sportivo e dal conseguente esonero del suo attuale allenatore, Massimiliano Allegri.

Juventus Allegri out, opzione Tudor
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

L’allenatore toscano ha trascorso anni di grandi successi come allenatore della Juventus. Nel suo primo ciclo in bianconero ha vinto cinque scudetti consecutivi e ha raggiunto due finali di Champions League, perse contro Barcellona e Real Madrid. Durante la sua gestione, Allegri ha instaurato una mentalità vincente e ha guidato la squadra attraverso una fase di dominio senza precedenti in Italia. Tuttavia, nelle ultime stagioni, la Juventus ha mostrato segni di declino e crisi identitaria. Il secondo ciclo del tecnico ex Milan si sta rivelando decisamente fallimentare. La squadra ha evidenziato alcuni problemi strutturali ma anche un’assenza di gioco e di crescita in termini di gruppo. Di fronte ai numeri di questa stagione, ancora una volta senza alcun trofeo, l’esonero di Allegri potrebbe essere una scelta strategica e forse inevitabile per la Juventus.

Juventus, nuovo candidato per il dopo Allegri: torna di moda l’ex, Igor Tudor

I tifosi sono ormai contro Allegri e chiedono a gran voce un cambio di guida tecnica dalla prossima stagione.

Igor Tudor opzione per la Juventus
Igor Tudor ©LaPresse

Tra i nomi che circolano come possibile sostituto di Allegri, spunta quello di Igor Tudor.  Ex difensore della Juventus ed ex vice allenatore del club bianconero durante la gestione Pirlo. In Serie A ha allenato l’Udinese e il Verona, oltre che squadre come Galatasaray, PAOK, Hajduk Spalato. Da settembre 2021 siede sulla panchina dell’Olympique Marsiglia dove sta dimostrando competenza e ambizione. Il suo stile di gioco offensivo e la sua conoscenza approfondita del calcio italiano potrebbero fare di lui un candidato interessante e concreto per la Juventus. Secondo quanto riportato da ‘La Minute OM’, relativo alle ultime notizie sul Marsiglia, il club francese ha tutte le intenzioni di trattenere Tudor fino al termine del suo contratto, in scadenza a giugno 2024. Tuttavia, l’Olympique Marsiglia avrebbe aperto alla possibilità di dialogare con un club interessato. Non c’è certezza su quale sia la squadra in questione, ma vista l’attuale situazione di Allegri, non è escluso che possa essere proprio la Juventus.