Berardi segna e firma con la Juventus: la formula che lo porta a Torino

0
186

Nuovi aggiornamenti di calciomercato sulla Juventus che torna alla carica per Domenico Berardi: ecco la mossa di Giuntoli. 

Già cercato nel corso della sessione estiva di mercato, a gennaio il nome di Domenico Berardi potrebbe tornare di moda per la Juventus: c’è bisogno di fantasia nell’attacco dei bianconeri e il numero dieci del Sassuolo è l’uomo giusto per la squadra di Allegri, con Chiesa e Vlahovic comporrebbe un super tridente. Ecco la strategia di Giuntoli che l’ha messo nel mirino per la prossima campagna trasferimenti.

Berardi calciomercato Juventus
Domenico Berardi ©LaPresse

C’è una novità riguardo il futuro di Mimmo Berardi, ieri protagonista della vittoria del Sassuolo proprio contro la Juventus. I bianconeri non hanno perso di vista il giocatore che, nel corso della sessione estiva di mercato, è stato davvero vicino all’approdo alla Vecchia Signora. C’era la volontà da parte del giocatore di lasciare il Sassuolo e vivere una nuova esperienza in una big ma l’opposizione del club neroverde ha frenato la trattativa che potrebbe – clamorosamente – riaprirsi a gennaio 2024: ecco le ultimissime riguardo il trasferimento alla Juventus di Berardi.

Berardi alla Juventus, la strategia di Giuntoli

E’ la redazione di calciomercato.com a riportare l’indiscrezione relativa all’interesse da parte della Juventus per Domenico Berardi: ecco la formula che potrebbe sbloccare la trattativa con il Sassuolo.

Domenico Berardi calciomercato Arabia Saudita
Berardi (Ansafoto)

Giuntoli ha un solo nome per l’attacco ed è quello di Domenico Berardi. La prestazione di ieri, nella vittoria del Sassuolo contro la Juventus, ha confermato le impressioni del dirigente bianconero che già in estate ha lavorato per prendere il numero dieci dei neroverdi e portarlo in bianconero. Una trattativa già impostata con l’entourage del ragazzo che, rispetto agli anni scorsi, aveva dato il suo assenso a questa operazione che potrebbe sbloccarsi a gennaio 2024. Giuntoli potrebbe accontentare il Sassuolo e presentare una proposta intorno ai 23 milioni di euro, per portare alla Juventus Berardi già nel corso della campagna trasferimenti invernale. Carnevali, dal canto suo, non ha escluso una possibile cessione del capitano a patto che il Sassuolo si trovi in una posizione di classifica tranquilla. La società non vuole correre alcun rischio retrocessione. Le condizioni, dunque, sono già state fissate: adesso toccherà alla Juve sbloccare l’impasse.