Bremer via dalla Juventus: la destinazione è clamorosa

0
1390

E’ una domenica che i tifosi della Juventus possono vivere con il sorriso sulle labbra dopo la vittoria di ieri pomeriggio nel derby.

Gatti e Milik hanno consentito alla formazione di Allegri di portare a casa il successo contro il Torino e dunque di proseguire nella scalata in classifica. Il primo posto ora è nelle mani del Milan e la prossima partita in calendario vedrà i bianconeri impegnati proprio sul campo della squadra di Pioli. Un importante crocevia, insomma.

Bremer via dalla Juventus: la destinazione è clamorosa
Il difensore Bremer ©LaPresse

Nel frattempo la Juventus spera per l’occasione di riuscire a recuperare i giocatori che ieri erano fermi ai box, Chiesa e Vlahovic su tutti. E’ importante avere una rosa ampia a disposizione, anche se non ci saranno come sappiamo in questa stagione impegni europei. Anche per questo motivo i tifosi si attendono che nel 2024, magari già a gennaio, il direttore sportivo Giuntoli possa mettersi in moto per portare a Torino adeguati rinforzi in tutte le zone del campo.

Juventus, il Tottenham sul difensore brasiliano

Allo stesso tempo la Juventus dovrà essere brava nel riuscire a trattenere i suoi giocatori chiave. Perché è vero che si potrebbero incassare delle somme molto alte, ma è altrettanto vero che poi quegli elementi andrebbero sostituiti con altri di almeno pari valore. Dunque meglio tenersi i pilastri di una squadra che vuole aprire un ciclo vincente.

Bremer via dalla Juventus: la destinazione è clamorosa
Bremer ©LaPresse

Tra i calciatori più apprezzati dagli altri club c’è anche il difensore centrale Bremer. Pure il brasiliano è un elemento che ha molto mercato e lo conferma “Footballfancast” parlando di come l’ex Torino sia nella lista dei possibili rinforzi del Tottenham già a gennaio. Gli Spurs stanno rivoluzionando la squadra in questi mesi e avrebbero bisogno di un difensore affidabile. Tra l’altro lo stesso Tottenham è sulle tracce di un altro obiettivo dei bianconeri, ovvero l’esterno Boey che gioca con il Galatasaray.