Calciomercato Juventus, ultimo nelle gerarchie: via gratis a gennaio

0
119

Calciomercato, attenta Juventus. La pausa per le nazionali permette alla Juventus di tirare un po’ il fiato dopo un intenso fine settimana. E si pensa al mercato.

La Juventus che conta si è ritrovata nel nuovo JMuseum. Più grande e luminoso, pronto ad accogliere nuovi trofei.

Allegri e il calciomercato della Juventus
Massimiliano Allegri rischia di perderlo (Foto ANSA juveleive.it)

Da John Elkann, amministratore delegato di Exor, al presidente Gianluca Ferrero, da Maurizio Scanavino a Francesco Calvo, da Cristiano Giuntoli a Massimiliano Allegri, accolti dal direttore del JMuseum, Paolo Galimberti, l’intera dirigenza bianconera si è ritrovata dinanzi ad una storia che le nuove tecnologie hanno reso ancora più accattivante ed attuale.

Una storia che rimane, però, terribilmente impegnativa e che dovrà essere rinverdita al più presto. Perché è questa la storia, e il destino, della Juventus. Un evento che si è consumato a meno di quarantott’ore dalla vittoria del derby, partita da sempre non facile per i colori bianconeri e che il presidente Giampiero Boniperti avrebbe voluto cancellare dal calendario. La pausa del campionato, imposta dalle nazionali, permette ora di pensare al futuro.

Il futuro immediato in campionato si chiama Milan, con il confronto diretto del 22 ottobre a San Siro, ma il futuro è anche il mercato di gennaio, comprensivo delle valutazioni che si possono fare di eventuali operazioni, in entrata e in uscita. Perché non si pensa soltanto a chi potrebbe arrivare, bensì anche a chi potrebbe andar via.

Calciomercato, attenta Juventus

Siamo soltanto all’ottava giornata di campionato eppure iniziano a serpeggiare i primi malumori. Gli impegni della Juventus, in questa stagione, sono circoscritti all’ambito nazionale e pertanto quantitativamente ridotti.

Samuel Iling Junior, ciao ciao Juve
Samuel Iling Junior. addio a gennaio? (Foto ANSA juveleive.it)

E c’è chi, come Samuel Iling Jr, sta soffrendo particolarmente la concorrenza e ha visto il suo minutaggio diminuire ulteriormente rispetto al passato. Sulla fascia sinistra Allegri ha Cambiaso e Kostic che si alternano regolarmente, lasciando il talento inglese all’ultimo posto della gerarchia. A proposito di Iling Jr l’insider del mercato bianconero, Ekrem Konur, ha postato su X un’indiscrezione: “I club della Premier League sono intenzionati ad acquistare l’ala ventenne Samuel Iling Junior della Juventus in prestito a gennaio“.

Per il 2003 bianconero la finestra di mercato di gennaio potrebbe rappresentare un’importante opportunità per poter giocare con continuità. La Premier League ha sempre attratto il giovane esterno e la stessa Premier ha sempre trovato in Iling Jr un profilo interessante da monitorare con attenzione. In estate si era parlato di lui anche in ottica  Sassuolo e come possibile contropartita tecnica bianconera nell’ambito dell’operazione che avrebbe dovuto portare Domenico Berardi alla Juventus.

Ipotesi di mercato non ancora definitivamente tramontata e qualora per gennaio dovesse riaprirsi la trattativa tra i due club ecco che il nome di Iling Jr potrebbe nuovamente ritornare in auge.