Calciomercato Juventus, la speranza è ultima a morire: annuncio UFFICIALE sul ritorno

0
87

Calciomercato Juventus, i dirigenti bianconeri stanno valutando anche delle possibili soluzioni low cost per colmare le lacune.

Contro l’Inter si è interrotta la striscia di vittorie, cinque di fila, inaugurata dal successo nel derby con il Torino a inizio ottobre.

Seleziona Calciomercato Juventus, la speranza è ultima a morire: annuncio UFFICIALE sul ritornoCalciomercato Juventus, la speranza è ultima a morire: annuncio UFFICIALE sul ritorno
– Juvelive.it (Lapresse)

La Juventus stavolta si è dovuta accontentare di un pareggio contro la prima della classe: a Vlahovic – tornato a segnare dopo oltre due mesi – ha risposto Lautaro Martinez. Un 1-1 che scontenta un po’ tutti, ma che non è completamente da buttare via se consideriamo che i bianconeri erano alle prese con diverse assenze, in particolar modo a centrocampo. Tra gli “ottimisti” c’è Massimiliano Allegri. Un pizzico di rammarico ce l’aveva anche lui dopo il fischio finale, ma è stato importante impedire ai nerazzurri di Simone Inzaghi di prendere il largo in classifica e andare a +5 sulla Signora. Che in questo modo resta invece a contatto con la vetta, pronta ad approfittare di un eventuale passo falso di Lautaro e compagni. La Juventus proverà a ripartire già da da venerdì prossimo, quando sarà impegnata nell’anticipo della 14esima giornata di Serie A con il Monza.

Calciomercato Juventus, Bernardeschi si autocandida: “Se torno? Speriamo”

Un avversario da prendere con le pinze, che lo scorso anno riuscì ad avere la meglio sulla Juve sia all’andata che al ritorno, ad eccezione della sfida di Coppa Italia.

L’allenatore bianconero spera di recuperare qualcun altro in vista della sfida dell’U-Power Stadium con gli uomini di Raffaele Palladino, ma è improbabile che l’infermeria si svuoti completamente. Ecco perché Cristiano Giuntoli, responsabile dell’area tecnica della Juve, sta lavorando giorno e notte per colmare le lacune a livello di rosa già nella sessione di mercato che aprirà i battenti a gennaio. Un possibile affare low cost potrebbe essere quello di Federico Bernardeschi, che in questi giorni è a Torino. L’ex centrocampista della Signora ha già dato l’ok per un eventuale ritorno e l’ha confermato anche oggi mentre firmava autografi fuori dalla Continassa, dove è andato a trovare i suoi ex compagni. “Torni a gennaio?”, gli anno chiesto. E lui: “Speriamo”.