Recupero impossibile, tegola Allegri: salta Juventus-Napoli

0
91

Recupero impossibile, tegola Allegri. Brutte notizie per il tecnico bianconero in vista della sfida di venerdì contro il Napoli di Mazzarri.

Per la Juventus si prospetta un altro venerdì sera da passare in campo. Per giunta un venerdì di festa: l’Immacolata. Massimiliano Allegri si augura che finisca come contro il Monza. A Torino sale il Napoli di Walter Mazzarri, reduce da due sconfitte consecutive, tra Champions e campionato.

Recupero impossibile tegola Allegri
Massimiliano Allegri lo perde in vista del Napoli (Foto ANSA) juvelive.it

Il tecnico livornese non vuole cali di tensione. Il Napoli è una rivale diretta della Juventus per la corsa Champions ed occorre che rimanga a debita distanza. L’attuale meno nove dei partenopei non può, e non deve, rassicurare i bianconeri.

Contro l’Inter la squadra di Mazzarri è stata sfortunata e nella sfida diretta contro i bianconeri vorrà rifarsi anche per non perdere altro terreno con la vetta della classifica. In pochi mesi sembra che i destini delle due squadre si siano invertiti.

Soltanto a maggio scorso il Napoli di Luciano Spalletti trionfava in campionato, con la Juventus lontanissima in classifica. Ora sono i partenopei ad inseguire e davanti a loro non hanno soltanto bianconeri.

Una gara difficile per entrambe, con l’Inter che questa volta osserva interessata dal momento che potrebbe allungare in classifica proprio sulla Juventus. Per la gara contro il Napoli Allegri dovrà fare a meno di un sicuro protagonista. Di chi?

Recupero impossibile tegola Allegri

Soltanto nella giornata di ieri Allegri aveva ricevuto buone notizie riguardanti Daniele Rugani, pienamente ristabilito dall’influenza che lo aveva colpito nei giorni scorsi.

Timothy Weah salta il Napoli
Timothy Weah infortunato, per lui niente Napoli (Foto ANSA) juvelive.it

Oggi, invece, il tecnico ha ricevuto una brutta notizia come ci informa Giovanni Albanese, firma della Gazzetta dello Sport, che a riguardo ha pubblicato un post su X: “Molto difficile il rientro di Weah per Juve-Napoli: l’esterno della Juventus verso l’esclusione dalla lista dei convocati, anche oggi si è allenato a parte (come De Sciglio) per recuperare al 100%“.

Allegri, però, non si èì mai lamentato degli infortuni che ha subito la Juventus e si che negli ultimi due anni e mezzo, ovvero dal suo ritorno sulla panchina bianconera, ne ha dovuti contare parecchi. Da buon toscano il tecnico della Juve vede sempre il bicchiere mezzo pieno ed invece di pensare a chi non ci sarà si gode i ritorni dei giocatori pienamente recuperati.

Con il Napoli sarà una partita difficile ed occorrerà l’aiuto di tutti.