Calciomercato Juventus, scambio e nuovo bomber: riecco Morata a Torino

0
285

Calciomercato Juventus, dalla Spagna tornano ad accostare il centravanti iberico ai bianconeri: scambio in vista. 

Chiudere nel migliore dei modi il 2023, uno degli anni più difficile della storia della Juve, era uno degli obiettivi che si erano prefissati Massimiliano Allegri e i suoi uomini prima della sfida con la Roma.

Calciomercato Juventus, scambio e nuovo bomber: riecco Morata a Torino
Morata – Juvelive.it (Ansa)

Obiettivo raggiunto grazie alla rete decisiva di Adrien Rabiot ad inizio ripresa. Il francese si è confermato ancora una volta un giocatore in grado di fare la differenza anche a livello offensivo, diventando il protagonista principale della gara di ieri sera con i giallorossi, vinta 1-0 dalla Signora. L’ennesimo successo di “corto muso” ma comunque pesantissimo perché consente alla Juventus di accorciare nuovamente il divario nei confronti dell’Inter, fermata a Genova dai rossoblù di Gilardino. Sì, i bianconeri sono di nuovo a -2. Non ci si può più nascondere, come ha ribadito ieri il portiere Szczesny in una delle interviste post match. Questa Juve ha tutto per continuare a lottare per lo scudetto insieme ai nerazzurri. Adesso si attende un piccolo sforzo da parte della società. Che nei prossimi giorni sarà chiamata a riempire al più presto i buchi presenti nella rosa. E fare in modo che Allegri possa contare su più alternative se gli infortuni dovessero tornare a turbare il suo sonno.

Calciomercato Juventus, Morata prima scelta se dovesse partire Kean

Dalla Spagna, intanto, continuano ad accostare il nome di Alvaro Morata alla Juventus. Si tratterebbe di un ritorno, visto che l’attaccante iberico oggi in forza all’Atletico Madrid ha vestito per diversi anni la maglia bianconera in passato.

Moise Kean: nessuna trattativa tra Juventus e Arsenal
Moise Kean ©LaPresse

La Juve due stagioni fa non è riuscita a trovare l’accordo per il riscatto, rimandando Morata alla corte di Diego Simeone. Si pensava che fosse solo una tappa provvisoria, invece il centravanti madrileno ha trovato man mano sempre più spazio con i Colchoneros ed in questa stagione ha già realizzato 14 gol e 3 assist tra Liga e Champions League. Cristiano Giuntoli, responsabile dell’area sportiva della Juventus, potrebbe pensare a lui in estate se dovesse partire Moise Kean, finito nel mirino dell’Arsenal. I Gunners, infatti, per arrivare a lui sarebbero disposti a privarsi del talentino Charlie-Michael Patino.