Sì alla Juventus da 35 milioni di euro: De Zerbi fa saltare il banco

0
32472

Calciomercato Juventus, c’è il sì all’addio a gennaio ma i bianconeri devono fare i conti con la concorrenza. Spunta anche quella di De Zerbi 

Gli ucraini dello Shakthar hanno detto di sì alla cessione a gennaio. Certo, non economica, visto che a quanto pare servono 30-35milioni di euro. Ma la Juve c’è sul giocatore, da un poco di tempo, e Giuntoli potrebbe anche cercare la formula fantasiosa per riuscire nel colpo grosso. Vedremo.

Sì alla Juventus da 35 milioni di euro: De Zerbi fa saltare il banco
De Zerbi (Lapresse) – Juvelive.it

Di certo, in ogni caso, c’è un altro fattore: la concorrenza per il centrocampista offensivo è bella alta, non solo in Italia ma anche in Premier League secondo le informazioni che sono state riportate da calciomercato.it. Su Sudakov infatti ci sono molti club, in Serie A il Napoli e in Inghilterra il Brighton di De Zerbi. Il tecnico conosce bene il giocatore avendolo allenato nella sua breve esperienza – prima dello scoppio della guerra – in Ucraina, e quindi, si legge, preferirebbe prendere per la sua squadra un giocatore che già conosce.

Calciomercato Juventus, si complica la pista Sudakov

Evidente che in questo modo la strada si faccia in salita. Ma è altrettanto evidente che la situazione non è del tutto compromessa soprattutto perché la Juventus da un poco di tempo ha messo gli occhi sul giocatore. Pensare però che i bianconeri lo possano prendere a gennaio a titolo definitivo versando la somma richiesta allo Shakthar è pura utopia: solamente in prestito con diritto, o magari cedendo qualcuno, i bianconeri possono fare questo passo. Ma chi dovrebbe andare via per finanziare un colpo del genere?

Sì alla Juventus da 35 milioni di euro: De Zerbi fa saltare il banco
Sudakov (Lapresse) – Juvelive.it

Insomma, la Juve come sappiamo c’è ma si deve per forza di cose guardare alle spalle. Sudakov comunque rimane un obiettivo concreto, uno di quelli che possono magari arrivare pure in estate. Per età e caratteristiche tecniche è proprio un profilo da nuovo corso della Vecchia Signora.