Allegri tra Juventus e Arabia: la scelta che stravolge il mercato

0
44

Allegri tra Juventus e Arabia. Siamo a metà stagione, con la Juventus tornata nuovamente protagonista. Ma chi la guiderà il prossimo anno?

In questa prima parte di stagione della Juventus, per certi versi entusiasmante, sicuramente imprevista, ed imprevedibile, se si pensa soltanto ai pronostici estivi, c’è tanto di Massimiliano Allegri.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri tra Juventus e Arabia (Foto LaPresse) juvelive.it

C’è tanto del suo lavoro durante l’annata in corso, ma solo ora si stanno raccogliendo i risultati di un lavoro oscuro, difficile, sviluppato e messo in atto dal tecnico livornese durante la stagione scorsa, e mai esattamente valutato in tutti i suoi positivi aspetti.

La stagione in cui, alla Juventus società, è accaduto di tutto e quel tutto si è poi riversato addosso alla prima squadra. Allegri, da un giorno all’altro, non ha più avuto punti di riferimento, ad iniziare da quello più importante per lui, il presidente Andrea Agnelli.

In quel momento ha allora creato una sorta di comfort zone per i suoi ragazzi che, lontano da tutto e da tutti, sono stati in grado di ottenere la qualificazione in Champions League. Dalla stagione scorsa ad oggi quel gruppo, che si è andato sempre più consolidando, è rimasto praticamente lo stesso.

Attorno è invece cambiato tutto. Dirigenza completamente rinnovata e, in più, l’arrivo di Cristiano Giuntoli come direttore tecnico. Allegri è l’unico volto della Juve che non c’è più presente nella Juve di oggi. Per quanto tempo ancora?

Allegri tra Juventus e Arabia

Il futuro prossimo di Massimiliano Allegri è sempre argomento di attualità, che dà adito a discussioni e spazio alle opinioni più diverse.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli e il futuro di Massimiliano Allegri (Foto LaPresse) juvelive.it

Sull’argomento Allegri e sul suo futuro alla Juventus, si è cimentato anche il giornalista della Gazzetta dello Sport, Marco Guidi che, ai microfoni di Tv Play, ha espresso le sue idee a riguardo.

Futuro di Allegri? La scelta spetterà a lui, visto che ha un altro anno di contratto. Può darsi che l’estate prossima voglia fare un’esperienza estera, tipo Arabia. Sia la Juve che Allegri non sanno adesso se si separeranno a fine stagione“.

In casa Juventus non è ancora giunto il momento delle decisioni definitive. Prima c’è una qualificazione Champions League da conquistare, magari unita ad una Coppa Italia, tanto per riprendere le ‘sane’ abitudini.