Pacchetto da 35 milioni di euro: la Juventus gli dice definitivamente addio

0
37

L’operazione, adesso, potrebbe chiudersi a questa cifra. Ecco cosa succederà nel suo futuro: i dettagli della trattativa.

Il calciomercato si anima con l’offerta milionaria del Lione per Orel Mangala, attualmente in forza al Nottingham Forest. Il club francese avrebbe proposto un offerta intorno ai 30 milioni di sterline per assicurarsi le prestazioni del centrocampista belga.

Juventus, è caccia al centrocampista last minute: la situazione
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Nonostante il timing non sia idealmente favorevole per il Nottingham Forest, l’offerta potrebbe rappresentare un significativo profitto per il club inglese, considerando che Mangala fu acquistato per 10,5 milioni di sterline solamente 18 mesi fa. La trattativa, al momento, sembra essere al centro delle discussioni tra i due club, alimentando l’attenzione nel mercato delle trasferimenti.

Il Lione è pronto a chiudere per Orel Mangala

L’interesse del Lione per Orel Mangala dimostra il riconoscimento delle sue abilità e del suo contributo nel mondo del calcio. Il nazionale belga ha attirato l’attenzione di importanti squadre europee, tra le quali anche la Juventus.

Il Nottingham Forest, ora, si trova di fronte a una decisione cruciale, valutando l’offerta finanziaria e l’eventuale impatto sulla squadra. Accettare l’offerta del Lione potrebbe non solo rappresentare un significativo guadagno economico, ma anche una possibilità per reinvestire in nuovi talenti o potenziare altri settori della squadra. Il mercato delle trattative è dinamico e, in un contesto in cui i club cercano di rafforzare le proprie squadre, il Nottingham Forest sarà chiamato a prendere decisioni ponderate per il bene della squadra e del suo futuro in campionato come scrivono, nache, da ‘Theathletic.com’. Le trattative sono in corso, e sarà interessante seguire gli sviluppi nei prossimi giorni per capire se l’offerta del Lione sarà accettata e quale sarà l’impatto su entrambe le squadre coinvolte.