Moggi annuncia il prossimo acquisto Juve: “Piede da paura”

0
44

Per la Juventus è arrivato già il momento di iniziare a pensare alle mosse da effettuare nei prossimi mesi.

La società infatti vuole allestire una squadra che possa essere sempre più competitiva ed essere protagonista sia in Italia che in Europa. Considerando ovviamente il fatto che i bianconeri puntano a qualificarsi alla prossima edizione della Champions League.

Moggi annuncia il prossimo acquisto Juve: “Piede da paura”

Un traguardo che pare essere alla portata in considerazione dei punti fin qui conquistati dalla formazione allenata da Massimiliano Allegri. È vero che la Juventus nelle ultime partite ha rallentato decisamente la sua marcia, ma è altrettanto vero che la sua posizione in classifica lascia pensare in modo positivo alla qualificazione alla prossima Champions. A patto ovviamente però di riprendere al più presto a conquistare successi. Poi si potrà pensare al calciomercato dopo aver tirato le somme al termine di questa stagione che per la Juve può considerarsi comunque positiva, visti anche i tanti giovani lanciati dall’allenatore.

Juventus, Moggi “sponsorizza” Koopmeiners

Il lavoro del direttore sportivo Cristiano Giuntoli non si preannuncia comunque semplice. Perché la concorrenza da battere su determinati obiettivi è sempre tanta. E ci sono alcuni club che hanno decisamente maggiore disponibilità economica rispetto a quello torinese. Tuttavia i nomi interessanti non mancano di certo.

Moggi annuncia il prossimo acquisto Juve: “Piede da paura”
Teun Koopmeiners (Lapresse)

Uno di questi è quello del centrocampista dell’Atalanta Koopmeiners, calciatore che sta disputando un campionato straordinario e che sta finendo con regolarità anche nel tabellino dei marcatori. Un acquisto sponsorizzato anche da Luciano Moggi che ha parlato benissimo del mediano ai microfoni di Radio Bianconera. “La Juventus dovrà vendere qualche elemento, però Koopmeiners probabilmente arriverà. E’ un grande lavoratore in mezzo al campo, è uno di quelli che ha il piede giusto per portare palla e tirare. Ha un sinistro che fa paura, è un giocatore che in rosa la Juve oggi non ha”.