Calciomercato Juventus, bomba Koopmeiners: 70 milioni di euro

0
32

Tornare alla vittoria al più presto è la missione della Juventus, che vuole riscattare l’ultimo periodo opaco.

Le cose non sono andate per il verso giusto per la formazione guidata da Massimiliano Allegri nell’ultimo periodo. Dopo aver perso lo scontro diretto con l’Inter per il tricolore i bianconeri hanno lasciato per strada punti preziosi nella loro marcia verso il traguardo chiamato Champions League.

Calciomercato Juventus, bomba Koopmeiners: 70 milioni di euro
Koopmeiners (Ansafoto)

Addirittura dopo il mancato successo sull’Atalanta nell’ultimo weekend la Juventus ha dovuto lasciare al Milan anche il secondo posto in classifica. Il piazzamento per qualificarsi alla prossima edizione del più prestigioso torneo europeo non pare essere in discussione. Il vantaggio sulle rivali è comunque ampio e dovrà essere gestito nel migliore dei modi. Ma è chiaro che la tifoseria juventina si aspetta decisamente di più da una squadra che nel corso della prima parte della stagione aveva dimostrato di poter ambire anche al successo finale di questo campionato.

Juventus, l’Atalanta fissa il prezzo per Koopmeiners

Ad ogni modo ogni valutazione sarà effettuata al termine della stagione. La dirigenza dovrà tirare le somme e capire su quali giocatori costruire la squadra del futuro. Non ci sono dubbi però sul fatto che la Juventus debba cercare dei rinforzi in tutte le zone del campo, a partire dalla linea mediana.

È proprio infatti a centrocampo che anche numericamente la squadra ha bisogno di nuovi innesti. L’interesse del club pare adesso focalizzarsi intensamente su Koopmeiners, centrocampista prolifico che gioca con la maglia dell’Atalanta. E che proprio alla Juventus nell’ultima partita ha rifilato una doppietta. I bianconeri vorrebbero averlo in squadra nel prossimo campionato, ma come ha rivelato l’esperto di calciomercato Ekrem Konur non sarà un obiettivo semplice da raggiungere. Non soltanto per la concorrenza di tanti top club europei (tra cui Liverpool e Tottenham), ma anche per il prezzo fissato dal club orobico. Che per lasciarlo partire chiede almeno 70 milioni di euro.