Napoli-Juventus da brividi: gli hanno aperto definitivamente le porte

0
10

Napoli-Juventus da brividi, il club ha deciso di ascoltare tutte le varie offerte che giungeranno per l’attaccante. 

Nei principali campionati europei quest’anno non sono mancate le sorprese. In Serie A, ad esempio, chi ha stupito tutti è sicuramente il Bologna di Thiago Motta, che proprio domenica scorsa ha conquistato la prima qualificazione alla Champions League della sua storia (finora aveva partecipato solo alla vecchia Coppa dei Campioni).

Napoli-Juventus da brividi: gli hanno aperto definitivamente le porte
De Laurentiis – Juvelive.it (Lapresse)

In Germania invece l’exploit è stato quello dello Stoccarda, partito per portare a casa una salvezza tranquilla e finito tra le prime cinque (anche gli Svevi prenderanno parte alla prossima coppa dalle grandi orecchie). In Inghilterra abbiamo il ritorno dell’Aston Villa, in Francia potrebbe chiudere tra le prime quattro il sorprendente Brest. La Liga spagnola non è stata da meno. Nel massimo campionato iberico si è preso la scena il Girona, che ha a lungo coltivato il sogno di vincere addirittura il campionato. Poi è arrivato il crollo ma la qualificazione alla Champions League è comunque un traguardo incredibile per gli uomini di Michel, che hanno reso le cose difficili a chiunque. Comprese, ovviamente, le big.

Napoli-Juventus da brividi, scontro per Dovbyk del Girona

Sono diversi i gioielli del Girona che in estate potrebbero cambiare maglia. Dopo un torneo del genere, del resto, sarà difficile per il club catalano trattenere i migliori.

Uno dei più corteggiati è di sicuro il centravanti ucraino Artem Dovbyk, che ha segnato 20 gol nella sua stagione in Liga: un’annata davvero eccezionale. Molte società di Serie A, come riporta il giornalista Matteo Moretto di Relevo, sono sulle sue tracce. E tra queste c’è pure la Juventus, alla ricerca di un centravanti con le sue caratteristiche. Altri sondaggi li hanno fatti anche Napoli e Milan, con il Girona che sarebbe disposto ad ascoltare eventuali offerte per far partire il giocatore. Si parte da una base d’asta di circa 40 milioni.