Mourinho piazza il colpo in casa Juve, un titolare vola a Istanbul per 10 milioni

0
13

Josè Mourinho è pronto a piazzare il colpo in casa Juventus prendendo un titolare bianconero che vola ad Istanbul per 10 milioni di euro

Questi sono i giorni degli allenatori, quelli in cui si definiscono le panchine per la stagione che comincerà tra qualche settimana. Il mosaico va pian piano componendosi, con diversi cambi annunciati. Con il pallone cha ha finito di rotolare sui campi di calcio per tutti i club, è il momento della progettazione, a partire dalla propria guida tecnica. Nuovi volti e ritorni, innesti e sorprese.

Mourinho porta via un titolare dalla Juve
José Mourinho piazza il colpo in casa Juve: porta via un titolare per 10 milioni – (ANSA) – juvelive.it

In queste ultime possiamo sicuramente annoverare il colpo del Fenerbahce che ha deciso di puntare su José Mourinho. Una grande scelta da parte del club turco, desideroso di tornare a vincere uno scudetto che gli manca da dieci anni. Lo Special One riparte così dopo la burrascosa fine della sua avventura con la Roma, culminata con l’esonero. Si tratta della sua prima avventura in Turchia. I tifosi sono già pronti a sostenerlo.

Mourinho piazza il colpo dalla Juventus: 10 milioni e il titolare se ne va ad Istanbul!

Una volta insidiatosi Mourinho ha già messo mano a quella che dovrà essere la sua squadra, con i primi obiettivi di mercato dichiarati alla dirigenza. Il portoghese è ambizioso e spera di riuscire a formare una rosa degna della sua voglia di competere ad alti livelli. Per questo sta guardando in serie A e per la precisione in casa Juve.

Juve, un titolare vola da Mourinho
Filip Kostic è pronto a volare ad Istanbul da José Mourinho per 10 milioni – (ANSA) – juvelive.it

Secondo alcune voci provenienti dalla Turchia, Mou avrebbe già fatto sapere come non intenda prendere nessun giocatore della Roma forse perché scottato di come sia finita la sua esperienza nella Capitale con il rapporto incrinato anche con lo spogliatoio. Questo però non gli vieta di guardare ad altri calciatori del nostro campionato, come ad esempio Filip Kostic. L’esterno serbo è un pallino dell’ex Inter e potrebbe per questo trasferirsi al Fenerbahce per circa 10 milioni di euro.

Il prezzo stabilito dalla Juve non è molto alto, sicuramente accessibile anche per le casse del club turco. E l’ex Eintracht sta meditando di fare le valige e andare via da Torino, dopo l’ultima stagione che non è stata per nulla fortunata per lui. Partito come titolare inamovibile, nel corso dei mesi è stato costretto ad alternarsi con Cambiaso o Iling-Junior, finendo dietro nelle gerarchie e diventando tutt’altro che imprescindibile per Allegri.

Una svolta clamorosa, in negativo, della sua avventura italiana trattandosi di uno dei migliori giocatori tecnicamente della rosa bianconera. La decisione sembra essere stata presa: andrà via. Mourinho gongola e lo aspetta al Fenerbahce.